Menu

A Stoccarda Mesagne, per il taekwondo, sbaraglia i concorrenti

rosato gabrieleGrandi vittorie al campionato europeo di taekwondo delle scuole mesagnesi

che a Stoccarda hanno decimato i loro concorrenti. A brillare la palestra New Marzial del maestro Roberto Baglivo che ha portato a casa diverse medaglie. Gabriele Rosato, esperto a livello internazionale, ha conquistato la sua 36^ medaglia d’oro diventando campione europeo nella categoria -39 rosse/nere. Anna Vitale, al suo primo impegno internazionale, è salita sul gradino più alto per la categoria +57 rosse/nere. Anche Maria Vittoria Rosato è diventata campionessa europea nella categoria -29 verdi e blu. Anna Frassica argento nei -35 rosse, Sofia Frassica, nella sua prima gara all’estero, ha conquistato la medaglia di bronzo -39 verdi e blu. Nella trasferta europea gli atleti erano accompagnati dai genitori e dai dirigenti. Buono anche il piazzamento dell’altra scuola di taekwondo, la Di Lauro. Sempre a Stoccarda dove si è disputato il campionato internazionale Park Pokal e il campionato europeo per i più piccoli. La società Centro Taekwondo Di Lauro si è presentata con 5 atleti, tutti hanno guadagnato una medaglia, in particolare 2 medaglie d’Oro e tre di bronzo. Gli atleti hanno affrontato diversi incontri tutti di altissimo livello. “Considerato che la nostra società è giovane – dichiara Concetta Di Lauro – il risultato è grandioso. Sono orgogliosa dei miei atleti che sono un orgoglio per il nostro paese”. Ecco il medagliere della categoria cadetti: Stefano Andrea Oro, Solimeo Silvia Oro, Boccadamo Alexandra bronzo, Ciccarese Matteo bronzo e Elia Giada bronzo.  

Torna in alto