Menu

Tutti a Brindisi

2019-12-05 121223(di Mauro Poci) Dopo il filotto di vittorie che ha risollevato il morale e la classifica della New Virtus Mesagne, per la decima giornata di campionato, i ragazzi di coach Bray si preparano ad un derby infuocato in casa della Dinamo Brindisi, quarta forza del girone dopo il terzetto, inarrivabile, composto da Cerignola, Molfetta e Corato.
 
Una sfida difficile, quindi, per i gialloblu, con fischio d'inizio alle 20.00 di sabato 7 dicembre, al Pala Zumbo di via dei Mille, a Brin disi, agli ordini dei signori Rodi e Tornese. Questa settimana abbiamo incontrato Romeo Trionfo, uno dei leader e dei trascinatori di questo inizio di campionato, con il quale abbiamo fatto il punto della situazione presente e futura per il sodalizio messapico.
 
Tre vittorie nelle ultime quattro gare. Che cosa è cambiato?
Sicuramente l'arrivo di coach Bray, nonché l'innesto di Dekic, ci hanno aiutato tanto. Anche per questo abbiamo acquisito un po' di sicurezza in più, ma soprattutto la consapevolezza che come roster possiamo competere con chiunque. Dipende tutto da noi.
 
In che cosa questa squadra può e deve ancora migliorare?
Si può migliorare sempre e in tutto. Tuttavia, credo che faremo definitivamente il salto di qualità quando, in attacco, riusciremo ad avere maggiore continuità all'interno dei 40 min di gioco. Abbiamo ancora troppi passaggi a vuoto che ci penalizzano.
 
Una trasferta "vicina", quindi, per la quale la società messapica è certa di poter contare sul sostegno dei propri tifosi. La passione per i colori gialloblu, l'importanza della gara e la difficoltà della stessa, sicuramente, saranno uno stimolo importante per tutti coloro che hanno la Virtus nel cuore.
 
Dinamo Brindisi - New Virtus Mesagne
Sabato 7 dicembre, ore 20.00.
Pala Zumbo, via dei Mille, Brindisi.
Ultima modifica ilGiovedì, 05 Dicembre 2019 12:16

Video

Torna in alto