Menu

Sara Della Rocca, ministro della difesa

2019-08-26 113207(di Mauro Poci) Continua a delinearsi il roster che mr. Giunta avrà a disposizione per la stagione 2019-20. Per il delicato ruolo di libero, la formazione gialloblu potrà contare sull’esperienza, sul carisma e sulle doti tecniche di Sara Della Rocca, estremo difensore brindisino classe 1992.

Per i tifosi messapici di lungo corso, quello di Sara non è un volto nuovo: dal 2009 al 2012, infatti, una giovanissima Della Rocca difese i colori gialloblu fino alla promozione in B2, se pur con un ruolo diverso da quello che ricopre oggi (posto 4, ndr.).

Sara Della Rocca esordisce con le giovanili della Ideavolley Bologna come laterale, per poi trasferirsi a Brindisi nel 2008, dove continua il suo percorso di crescita vincendo il campionato di serie D ed il titolo regionale under 18. Dal 2009 al 2012, come già detto, gioca a Mesagne vincendo il campionato di serie C. Dal 2012 al 2015 difende i colori del Brindisi vincendo il campionato di serie C e la Coppa Puglia. Dopo la riabilitazione per la rottura del crociato anteriore, il cambio di ruolo che la consacra come libero. Seguono Treviglio B1, Pescara B1, Cutrofiano B1, Brindisi B2, Castellammare di Stabia B2 e Genova B2.

Il nuovo libero del Mesagne Volley si presenta così: “Per me tornare a Mesagne è motivo di grande orgoglio, perché ho iniziato qui il mio percorso da professionista. La scelta è stata emotiva, oltre che tecnica, perché sono molto legata alla società ed al pubblico, sempre molto presente e caloroso. Ritrovo compagne con cui ho già giocato e vinto un campionato di B2 e non vedo l’ora di riprendere gli allenamenti. Sicuramente sarà un campionato duro, ma sono sicura che, con il lavoro mr. Giunta ed il nostro, ci toglieremo un sacco di soddisfazioni”.

A Sara i nostri migliori auguri per questa nuova avventura mesagnese, impazienti di rivederla in campo con la maglia gialloblu.

MAURO POCI
2019-08-26 113223

Ultima modifica ilLunedì, 26 Agosto 2019 11:34

Video

Torna in alto