Menu

La New Virtus perde a Foggia

new virtus mesagne logo 2Sconfitta di misura per la New Virtus Mesagne

nella difficile trasferta di Foggia. Al quintetto Dauno composto da: Chiappinelli, Lioce, Padalino N., Dell’Aquila e dal sempreverde Padalino E. si contrappone il quintetto Virtussino formato da: Guarini, Ciracì, Artus Lobera, Tortorella e Zapryanov. Avvio intenso della gara con vantaggi alterni di entrambe le squadre fino al punteggio finale di 23-19. Nel secondo quarto i locali si mantengono costanti mentre la N.V. si smarrisce un po' sbagliando non poche soluzioni favorevoli sotto canestro, in particolare Artus Lobera che non era certo in serata positiva. Escono dopo 5 minuti Guarini e Tortorella per Rubino e Ruggiero. Ma neanche l’innesto del Giovane promettente Monaco riesce a cambiare la fase negativa della partita. Si arriva così all’intervallo sul punteggio di 46-32. Nel terzo quarto il distacco aumenta grazie alla verve del Foggiano Chiappinelli, a tratti incontenibile, e raggiunge il massimo di 21 punti chiudendo la frazione di gioco 62-44. Nell’ultimo quarto brutta tegola per la New Virtus, si fa male il Bulgaro Zapryanov (distorsione alla caviglia) ed esce definitivamente. Coach Camassa riordina la difesa schierandosi a zona tre due e mette in seria difficoltà gli avversari costringendoli più volte a tiri forzati, sviluppando e concludendo numerosi contropiedi con Guarini, Polifemo, Ciracì e Tortorella che segnano, subiscono falli e realizzano tiri liberi. Finalmente si riprende un po' tardivamente Lobera che insieme a Ruggiero catturano rimbalzi nell’aria pitturata difensiva e li trasformano in contropiede. Il Foggia cerca di correre ai ripari schierandosi a zona due tre ma la Virtus grazie alle triple di Polifemo, Ciracì e Tortorella arriva a -3 a pochi minuti dal termine, ma i 33 punti dell’ultimo quarto non sono sufficienti per ribaltare il risultato; abbiamo però finalmente visto una squadra che ha lottato con impegno fino alla fine. Risultato finale 82-77. FOGGIA: Chiappinelli 19, Matella , Lioce 12, Padalino N.4, Padalino E.15, Vigilante, Carrillo P. 7, Vuovolo 10, Carrillo P., Dell’Aquila 15. Allenatore Basile. New Virtus Mesagne: Polifemo 9, Rubino, Guarini 9, Ciracì 11, Artus Lobera 14, Tortorella 18, Ruggiero 5, Lucariello, Zapryanov 10, Monaco 1. Allenatore Camassa. Arbitri: Lorusso M. (BA) – Barracchia A. (BT) Parziali: 23-19; 23-13; 16-12; 20-33.  

Torna in alto