Menu

Mesagne Volley ultimo atto: parla il presidente Sportelli

sportelli fabrizio mag18(di Mauro Poci) Si avvicina l’ultima gara del campionato, questa settimana occasionalmente di sabato alle ore 17.30 al fine di garantire la contemporaneità su tutti i campi. A Mesagne arriva il Pescara, per una sfida che segnerà la fine di un’esperienza ricchissima di emozioni ed il saluto in attesa della nuova stagione.

Come prassi ormai da anni, la parola passa al Presidente Fabrizio Sportelli, leader silenzioso sebbene sempre presente fisicamente dagli allenamenti alle gare domenicali. Con lui abbiamo parlato del torneo maggiore e di tutte le formazioni giovanili, della società e dei progetti futuri.

Abbiamo chiuso un anno bellissimo, ma fortemente impegnativo in relazione alla sua connotazione nazionale, come già provato sulla nostra pelle qualche anno fa. In questa stagione abbiamo messo a dura prova la struttura societaria, dai dirigenti allo staff tecnico, e ne siamo venuti fuori ancora più forti e coesi.

La mia valutazione per il progetto “Appia” e per quello triennale della prima squadra, con Ercole Saponaro, credo si possa definire estremamente positiva. Con la squadra senior, nei primi due anni abbiamo ottenuto una fantastica promozione sul campo ed un quarto posto in serie B, al cospetto di squadre anche più attrezzate e con più esperienza nella categoria. Con le formazioni giovanili, invece, timbriamo ormai con regolarità la nostra presenza alle finali provinciali, regionali e, spesso, nazionali, riuscendo a portare a casa moltissimi dei tornei ai quali partecipiamo. Il mio applauso va anche alla bella prestazione della nostra serie C, composta esclusivamente da 2003, che è riuscita ad evitare la retrocessione diretta e che ora sarà impegnata nei playout. Un grande successo, considerata la giovanissima età delle nostre piccole gialloblu ed il valore delle formazioni nostre rivali.

Vorrei ringraziare tutta la famiglia “Mesagne Volley”, che ha lavorato alacremente durante tutta la stagione in maniera gratuita e con impegno. Il mio grazie va agli sponsor che ci hanno sostenuti, agli organi di stampa che hanno pubblicizzato il nostro lavoro, ai nostri dirigenti, spina dorsale della società, allo staff tecnico che ha contribuito a far diventare ancora più importante il progetto “Appia”, allo staff della prima squadra ed ovviamente a tutte le nostre ragazze, attrici del grande film di quest’anno.

Ultimo, ma non per importanza, un grazie ai nostri incredibili sostenitori: per tutta la stagione, il Palazzetto è stato un fondamentale alleato e siamo certi che sabato godremo di un’altra grande cornice di pubblico che consentirà alle nostre ragazze di salutare e ringraziare tutti i tifosi per quello che è stato vissuto insieme. Siamo fieri di aver “costruito” un Palasport sold-out in ogni gara casalinga, creando interesse per il nostro movimento anche al di fuori del territorio locale”.

Appuntamento, dunque, per sabato 5 maggio alle ore 17.30. Vi aspettiamo, come sempre, numerosi e caldi.

Ultima modifica ilGiovedì, 03 Maggio 2018 15:14
Torna in alto