Menu

La Mens Sana alla finale nazionale del Join the game Under 13

mens sana logoStacca il biglietto per Jesolo, sede della finale nazionale,

la Mens Sana Mesagne in occasione del Join the game Under 13. I mensanini, guidati dagli istruttori Angelo Capodieci e Fabio Mellone, nel Palapentassuglia di Brindisi, si sono aggiudicati il titolo regionale dopo una mattinata di gare avvincenti. Percorso immacolato per il quartetto mesagnese che nel girone di qualificazione ha battuto la Murgia Santeramo, l'Olimpya Rutigliano, la New Basket Brindisi, la Devil'S Nardò e la Polisportiva Martina. Chiusa la prima fase al primo posto in classifica, i mensanini hanno battuto nei quarti di finale l'Anspi Taranto, in semifinale il Lucera per incrociare nella finalissima regionale l'Olimpia Gioia. Nei cinque minuti disponibili, i ragazzi di coach Capodieci hanno sofferto le fasi iniziali dell’incontro per poi chiudere in scioltezza con il punteggio di 10-4. Terza finale nazionale giovanile nella storia della Mens Sana Mesagne e ritorno nel Join the game dopo tredici anni, quando si classificò al secondo posto alle spalle della Scavolini Pesaro. Appuntamento a Jesolo in provincia di Venezia il 28 e 29 Maggio, dove la Mens Sana Mesagne affronterà i terzetti più forti d'Italia alla ricerca dello scudetto di categoria. Questi gli atleti che si sono laureati campioni regionali Under 13: Zofra Lorenzo, Scalera Diego, Moro Petrelli Silvano e Malvindi Daniele.  

Torna in alto