Menu

La Santissima Annunziata batte anche il Racale

SANTISSIMA ANNUNZIATA LOGO -La settima meraviglia di fila è compiuta.

Dopo l'esaltante vittoria di Terlizzi con annessa qualificazione alla semifinale di Coppa Puglia, la SS Annunziata piazza un altro colpo, nel big-match della 12 ° giornata, battendo il Volley Racale per 1-3 e conquistando il 2 ° posto proprio ai danni dei salentini. Al Palasport "William Ingrosso" di Taviano mister Capozziello manda in campo il sestetto base con Solazzo (K) al palleggio, Nicolì opposto, De Fazio e Magrì di banda, Dell'Ati e Friolo al centro e il ritorno in campo nelle vesti di libero Loconsole. Avvio di partita scoppiettante con entrambe le squadre a costruire e capitalizzare il proprio gioco. Il set non si smuove dalla parità fino alle battute finali quando i mesagnesi riescono a messa a terra il punto del 26-28. Avvio di secondo set con handicap, il Racale si porta avanti per 4-1. Contro break ospite 6 pari. Il Mesagne si allunga prima sul 12-9 e poi sull'asse De Fazio-Solazzo allunga fino al vantaggio massimo di 19-10. Il Racale prova a rientrare ma è ormai troppo tardi, 21-25 e 0-2. Avvio di terzo set shock, il Racale va avanti per 6-0. Mister Capozziello prova a cambiare qualcosa inserendo prima Pulli per Friolo e poi Dantes per Nicolì, ma lo svantaggio aumenta, 15-7. Rientrano Friolo e Nicolì, e la SS Annunziata si rifà sotto, 19-18. Al punto a punto finale a spuntarla sono i padroni di casa per 25-22 e partita riaperta. Nel quarto set il Mesagne parte e bene e allunga sul 14-11 sotto i colpi di De Fazio, Magrì e Dell'Atti. I giallo-blu riescono un mantene caparbiamente i 3 punti di vantaggio fino alla chiusura per 22-25. Al fischio finale è un'esplosione di gioia per il Mesagne che con questi 3 punti pesantissimi scavalca in classifica proprio il Racale e se lo mette alle spalle, anche se di un solo punto. Incontenibile De Fazio, Magrì gioca d'esperienza, bene tutti gli altri anche quelli subentrati e Loconsole nelle nuove vesti di libero e un plauso al signor Capozziello. Prossimo appuntamento domenica 11 febbraio al Palasport di via Udine contro il Taranto per continuare la marcia. Volley Racale - SS Annunziata Mesagne 1-3 (26-28 / 21-25 / 25-22 / 22-25) A disp .: Solazzo (K), De Fazio, Calcagno, Nicolì, Magrì, Dell'Atti, Friolo, Dantes, Pulli, Radeglia, Loconsole (L), tutti. Capozziello 

Torna in alto