Menu

La SS Annunziata conquista la Final Four di Coppa Puglia

2018-02-01 112502Impresa riuscita ai ragazzi di mister Capozziello che conquistano la FINAL FOUR di Coppa Puglia al termine di un’autentica battaglia durata più di 2 ore e rientrati a Mesagne in tarda notte. Al PalaFiori di Terlizzi i ragazzi scendono in campo, contro la Michele Caroli Ruvo seconda nel gir. A, con una formazione in stile anni ‘90, senza il libero, con Solazzo(k) al palleggio, Nicolì opposto, De Fazio e Magrì di banda e Dell’Atti e Calcagno al centro.

Avvio di partita da film horror, i giallo-blu vanno subito sotto 7-0. I ragazzi in campo sembrano spaesati e provano una difficile rimonta ma i padroni di casa del Ruvo allungano ancora sul 19-10 e poi chiudono per 25-19. Anche nel secondo set i baresi partono forte 4-1 e 8-4. Piano a piano i mesagnesi iniziano a trovare continuità e gioco e impattano sul 16 pari. Parte un punto a punto avvincente ma a spuntarla sono gli ospiti che si impongono 22-25.

Altra falsa partenza nel terzo parziale, è 4-0. Il sorpasso avviene sul 7-8. La SS Annunziata prova a scappare sul 14-17 ma viene raggiunta sul 20 pari. Altro punto a punto fino al 23-25 ospite che vale il sorpasso, è 1-2.
Come normale che sia i baresi non ci stanno e partono di nuovo forte, una costante di tutti i parziali, 8-1. Il set sembra già perso ma i ragazzi di mister Capozziello impattano sul 18 pari. Ennesimo punto a punto ma questa volta a spuntarla sono i padroni di casa per 26-24 dopo aver annullato due palle-set.

Il tie-break è una partita nella partita, ma sono ancora i padroni di casa a partire forti 4-0. Un parziale così avrebbe potuto spezzare le gambe, ma non è così, si va al cambio campo sul 7-8 per i giallo-blu. I mesagnesi sono più in palla e allungano prima sull’8-13 e poi chiudono per 10-15. Esplode la festa tra i giocatori in campo per aver conquistato per la seconda volta in tre anni la FINAL FOUR di Coppa Puglia, pur avendo gli sfavori del pronostico, trascinati da De Fazio e l’intramontabile Magrì e un’ottimo lavoro a muro. Una grande vittoria del gruppo, che domenica 4 febbraio se la vedrà con il Volley Racale a Taviano per la prima giornata di ritorno. Partita che si prospetta molto calda dato che i giallo-blu inseguono a soli 2 punti.

Michele Caroli Ruvo - SS Annunziata Mesagne 2-3 (25-19/22-25/23-25/26-24/10-15)
A disp.: Solazzo(K), De Fazio, Calcagno, Nicolì, Magrì, Dell’Atti, Radeglia, Greco, all. Capozziello
Ultima modifica ilGiovedì, 01 Febbraio 2018 11:27
Torna in alto