Menu

Circolo Tennis Mesagne, in evidenza i giovani del vivaio

2017-03-15 234528Nuova affermazione dei ragazzi del Circolo Tennis “Dino De Guido” Mesagne nell’appuntamento col secondo torneo del circuito nazionale Kinder + Sport, svoltosi sui campi in terra rossa del Circolo Tennis Ostuni nei giorni scorsi. Alessio Bardaro, Andrea Caforio e Gianmarco Caforio hanno infatti agguantato il gradino più alto del podio nelle rispettive categorie, mentre Allegra Deluca si è arresa solo nell’atto finale.

Nella categoria Under 12 (nati 2005), Alessio Bardaro ha bissato la vittoria ottenuta la scorsa settimana a Grottaglie facendo suo il torneo senza cedere nemmeno un set. L’incontro finale vedeva di fronte il rappresentante del circolo mesagnese, accreditato della prima testa di serie, ed il coetaneo del C.T. Brindisi Riccardo De Solda (n°2). L’incontro tra i due giovanissimi, peraltro compagni lo scorso anno nel Team Brindisi di Coppa delle Province, è stato molto combattuto ed equilibrato ed ha visto Bardaro spuntarla con il punteggio di 76 75, dimostrando una maggiore caparbietà e solidità mentale nei momenti decisivi dell’incontro.        

La categoria Under 13 (nati  2004), ha visto invece prevalere Andrea Caforio, testa di serie n° 2 e classificato 4.2, che nell’atto conclusivo del torneo è riuscito ad avere la meglio su Alessandro D’Amore, testa di serie n° 1 e classificato 4.1, con il punteggio di 62 46 64, recuperando peraltro una situazione di 0-3 nel set decisivo.

Il terzo successo porta invece la firma di Gianmarco Caforio, bravo a rispettare il pronostico nella categoria Under 14 (nati 2003) in cui ha spazzato via i suoi avversari cedendo appena 4 games in 2 partite, l’ultima delle quali contro il brindisino Federico Morano.

Si è arresa invece in finale nella categoria Under 12 (nate 2005) Allegra Deluca, sconfitta abbastanza nettamente dalla leccese Giorgia Sticchi nell’atto conclusivo.

Salgono quindi a 5 gli atleti del sodalizio mesagnese qualificati per il Master Nazionale che si terrà dal 22 al 30 agosto (con molta probabilità a Roma). Infatti, ad  Alessio Bardaro e Simone Pacciolla, che avevano conseguito il diritto a partecipare al Master nella tappa grottagliese, si sono aggiunti Andrea Caforio, Gianmarco Caforio e Allegra Deluca.

Il consiglio direttivo e lo staff tecnico si complimentano con i ragazzi per gli ottimi risultati ottenuti.

Ultima modifica ilMercoledì, 15 Marzo 2017 23:48
Torna in alto