A. A. A. Cercasi vigili di Mesagne in piazza porta Grande

Dicembre 20, 2021 1614

In una città frenetica, dove i livelli di traffico sono alti, sarebbe opportuno che i vigili si facessero vedere nei punti nevralgici. Solo pochi giorni fa l'investimento di un pedone in piazza porta Grande. Tuttavia, il problema della gestione della polizia locale a Mesagne resta del tutto irrisolto. E non da adesso. Sono anni, lustri, decenni che il corpo della polizia municipale è oggetto di critiche da parte della città a causa di una gestione che andrebbe analizzata dal mondo politico. Che poi diciamola tutta di agenti semplici ne sono rimasti pochi. Oggi la maggior parte di loro sono sovintendenti capo, ex marescialli, commissario o ispettori. Tra qualche anno diversi di loro andranno in pensione, non c'è ancora un riciclo. La pianta organica è sottodimensionata. Nel pomeriggio le presenze sono ridotte. Pertanto, posteggi selvaggi un pò dappertutto, code interminabili sulle arterie principali, banchetti dei fruttivendoli collocati in punti nevralgici che incidono negativamente sullo scorrimento veicolare. Insomma, in questo quadro di criticità la politica dovrebbe intervenire senza se e senza ma.

---------------

Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina FacebookPuoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube.   

Per scriverci e interagire con la redazione contattaci  

Ultima modifica il Martedì, 21 Dicembre 2021 08:55