Mesagne. Posteggi a pagamento? No, grazie

Novembre 18, 2020 860

L'Amministrazione comunale di Mesagne aumenta gli stalli a pagamento dentro e fuori le mura della città? E i cittadini rispondono posteggiando all'interno del vecchio borgo in maniera selvaggia. Fregandosene dei divieti e , ancor più, del senso civico che ognuno dovrebbe avere. Un esempio? L'immagine fotografca, che abbiamo scattato noi, dimostra, intorno alle ore 10 del mattino di lunedì, un assembramento  di mezzi davanti al castello e palazzo Piazzo. Naturalmente sono posteggi liberi, qualcuno direbbe a go go, esenti da qualsiasi controllo che ci possa essere. Peccato, però, per questa deturpazione ambientale. Quindi, ci si chiede, davanti a questa situazione, dove sano finiti i paladini dela difesa del centro storico? Eppure fare qualche passo rigorosamente a piedi, come spesso spiegano i medici, è salutare. E come si diceva nela commedia popolar-natalizia di "Pernia e Cola", "l'aria di "Mesagne, sostituita a curti" fa tanto bene alla salute". E noi diremmo non solo.... 

 

--------------------

Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina FacebookPuoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube.   

Per scriverci e interagire con la redazione contattaci   

Ultima modifica il Mercoledì, 18 Novembre 2020 12:43