Menu

In questa rubrica pubblichiamo tutti gli articoli scritti da Enzo Poci, Società di Storia Patria per la Puglia.

Alle nostre ostetriche appassionate e coraggiose

2020-05-05 183902(di Enzo Poci) Nel ricorrere della ventinovesima giornata internazionale consacrata dall’OMS alle ostetriche ed alla loro arte antichissima, voglio proporre nella sua forma abbreviata un intervento che ho presentato al Convegno Nazionale di Lecco del 2007 dedicato all'ostetricia ed alla sua storia di mani.

Leggi tutto...

Patrioti e Partigiani

2020-04-25 080334Settantacinque anni sono trascorsi dalla fine della Seconda guerra mondiale, tanti in un mondo che cambia continuamente ed in fretta. Specialmente in quest’anno 2020, in questi mesi di lutto e di dolore devastati dalla terribile pandemia del covid 19, dobbiamo ricordare il 25 aprile come un giorno che deve rimanere un momento luminoso di libertà, democrazia e rifiuto della dittatura, valori in cui tutti gli italiani si devono riconoscere e si devono potere riconoscere.

Leggi tutto...

Messe, la forza della storia e il rispetto delle opinioni

2020-04-14 081020Ho letto con una doverosa attenzione l’ultimo articolo che mette in discussione la figura e l’operato di Giovanni Messe pubblicato sulle pagine di questo giornale nei giorni scorsi. Una lettura che mi ha lasciato una certa delusione e con un poco di rammarico per l'occasione nuovamente perduta per fare pace insieme con la nostra storia, purificati dai veli delle ideologie settarie che il tempo si è premurato di sconfessare. Un testo povero di calore e di colore come una requisitoria postuma, al quale cercherò di rispondere con parole altrettanto succinte per non ritornare sugli argomenti affrontati nei mesi precedenti.

Leggi tutto...

Ultime riflessioni sull'azione politica di Giovanni Messe

2020-03-28 085519(di Enzo Poci) Premetto che la guerra tra i politici per la toponomastica non mi ha mai appassionato. Quando si intitolano le piazze o le vie ci si propone di creare un “tempio storico” condiviso e non riaccendere antiche divisioni o crearne alcune nuove. A Mesagne quante vie sono state intitolate a personaggi senza dubbio discutibili eppure in quelle occasioni nessuno ha protestato poiché vi è stata condivisione.

Leggi tutto...

A Pier Luigi Lopalco, ordinario di igiene dell’Università di Pisa, eccellenza mesagnese

Lopalco Pier LuigiCome scrive Tranquillino Cavallo sul Gazzettino di Brindisi: «Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha nominato con proprio decreto il prof. Pietro Luigi Lopalco, di Mesagne, responsabile della struttura speciale di progetto "Coordinamento Regionale Emergenze Epidemiologiche" in seno all'Aress, agenzia regionale strategica per la salute e il sociale.

Leggi tutto...

L'impegno politico del generale Giovanni Messe

messe giovanni politico(II parte) Nelle pagine precedenti di questo articolo abbiamo riconosciuto che Giovanni Messe era un militare apertamente filomonarchico ed anticomunista, il quale conosceva bene, come tanti suoi colleghi - i più lo hanno saputo molti anni dopo – gli orrori che avvenivano nei campi di concentramento della Russia sovietica ed anche per questo non accettava che l’Italia finisse sotto il giogo della Russia staliniana.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS