Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62
  • Errore nel caricamento dei dati del feed
Menu

Uilcem sul caso Marini: Non è tempo di polemiche ma bisogna ricercare le responsabilità

perrucciRaccogliendo l’invito delle Istituzioni civili e religiose, mi permetto di esprimere, oltre alla solidarietà, peraltro già espressa personalmente all’amico Fabio Marini, anche alcune considerazioni di carattere generale. Volutamente lo faccio all’indomani di una importante operazione da parte della Polizia in risposta ad una serie di azioni criminose che sconvolgono l’opinione pubblica. Non vi è alcun dubbio sulla gravità dell’atto perpetrato in maniera diretta al simbolo dell’Antiracket e quindi alle Istituzioni tutte.

Ascensore biricchino al De Lellis di Mesagne

ospedale_ingressoNell’ospedale di Mesagne c’è terrore. La gente e gli operatori sono preoccupati. Nulla di trascendentale poiché la paura è legata alla funzionalità di un ascensore di servizio che, spesso e volentieri, si blocca con all’interno gente che, molte volte, è affetta da sindrome claustrofobica e deve attendere parecchio tempo prima che i tecnici della ditta di manutenzione arrivino sul posto per sbloccare il tutto.

Le sparute opposizioni hanno chiesto le dimissione del sindaco Scoditti

calabrese---carluccio---di-monte---depunzioLe forze politiche di centrodestra di Mesagne hanno ribadito, in un’assemblea pubblica, la richiesta di dimissioni del sindaco Franco Scoditti per una serie di, a loro dire, inadempienze politico-amministrative piuttosto gravi. All’incontro, oltre a essere presenti l’onorevole Luigi Vitali, i consiglieri regionali Maurizio Friolo e Nicola Ciracì, era presente anche l’ex sindaco Vincenzo Incalza e i segretari politici del Pdl, Mesagne Incalza, Nuova Italia popolare, Nuovo Psi, La Destra e la Puglia prima di tutto.
Sottoscrivi questo feed RSS