Menu

Ultime riflessioni sull'azione politica di Giovanni Messe

2020-03-28 085519(di Enzo Poci) Premetto che la guerra tra i politici per la toponomastica non mi ha mai appassionato. Quando si intitolano le piazze o le vie ci si propone di creare un “tempio storico” condiviso e non riaccendere antiche divisioni o crearne alcune nuove. A Mesagne quante vie sono state intitolate a personaggi senza dubbio discutibili eppure in quelle occasioni nessuno ha protestato poiché vi è stata condivisione.

Leggi tutto...

A Pier Luigi Lopalco, ordinario di igiene dell’Università di Pisa, eccellenza mesagnese

Lopalco Pier LuigiCome scrive Tranquillino Cavallo sul Gazzettino di Brindisi: «Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha nominato con proprio decreto il prof. Pietro Luigi Lopalco, di Mesagne, responsabile della struttura speciale di progetto "Coordinamento Regionale Emergenze Epidemiologiche" in seno all'Aress, agenzia regionale strategica per la salute e il sociale.

Leggi tutto...

L'impegno politico del generale Giovanni Messe

messe giovanni politico(II parte) Nelle pagine precedenti di questo articolo abbiamo riconosciuto che Giovanni Messe era un militare apertamente filomonarchico ed anticomunista, il quale conosceva bene, come tanti suoi colleghi - i più lo hanno saputo molti anni dopo – gli orrori che avvenivano nei campi di concentramento della Russia sovietica ed anche per questo non accettava che l’Italia finisse sotto il giogo della Russia staliniana.

Leggi tutto...

In risposta alla signora Errico a proposito del suo articolo“Giovanni Messe, orgoglio mesagnese” (I parte)

2019-12-24 132639Gentile dottoressa, la ringrazio molto per avere sovrastimato le mie competenze, non sono uno storico ma una persona con il gusto della storia che cerca di scrivere qualcosa in modo obiettivo e senza parteggiare per alcuno. Nei miei articoli, nella maggior parte dei casi, cerco di far parlare il documento. Anzi quando trovo qualcosa che mi piace molto, firmata da altri autori, senza rielaborarlo, amo riportarlo sic et simpliciter, menzionando naturalmente la fonte.

Leggi tutto...

C'era una volta il Liceo Francesco Muscogiuri

2019-07-26 083402(di Enzo Poci, Società di Storia patria per la Puglia.)
Sol chi non lascia eredità d'affetti

poca gioia ha dell'urna:
Agli inizi di marzo, organizzato dall’Associazione Cabiria, abbiamo fatto un giro turistico di tre giorni per visitare una delle capitali più antiche della nostra cultura, la città di Napoli, sempre bella e solare.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS