Redazione

Il Comune di Mesagne, con il patrocinio del Teatro Pubblico Pugliese, presenta la I edizione di Mesagne Piano Night, l’evento si terrà lunedì 19 agosto 2024 nelle piazze del centro storico.

Lo spettacolo  - una vera e propria colonna sonora per l’antica città dalle origini messapiche -  conterà sulla presenza di quattro pianoforti collocati in piazza Orsini del Balzo, in piazza IV Novembre, nelle piazze Commestibili e Sant’Anna dei Greci. Una festa della musica a tutto tondo, per accogliere cittadini e turisti, e che coinvolgerà i servizi e le attività commerciali dell’intera città. Il suono dei pianoforti risuonerà per le vie grazie alla collaborazione con i conservatori e le scuole di musica del territorio non solo regionale ma anche nazionale, accogliendo artisti emergenti del territorio e artisti di chiara fama nazionale ed internazionale. Dalle ore 19.00 alle ore 24 del 19 agosto il pubblico assisterà a decine di performances pianistiche: dalla musica classica a quella contemporanea, dal jazz al pop.

Un appuntamento di grande valore artistico, per una sera trasformerà l’antico borgo di Mesagne in un palcoscenico all’aperto - dichiara il sindaco Antonio Matarrelli - per celebrare la musica e il pianoforteAncora una volta, grazie a iniziative originali come questa, la città si proietta nel panorama musicale del territorio, accogliendo e dando lustro ai pianisti di ogni età che prenderanno parte all’evento”.

La direzione artistica è stata affidata al Maestro Giampaolo Argentieri, che per anni ha portato in tutta Italia, e non solo, il proprio talento pianistico. “Sono orgoglioso di ritornare nella mia terra” afferma il direttore artistico “e di contribuire a diffondere la cultura musicale nel territorio brindisino. Sono sicuro che questa prima edizione di Mesagne Piano Night sarà l’inaugurazione di un evento che negli anni diventerà un appuntamento atteso da tutti i cittadini mesagnesi e non solo”.

Per partecipare all’evento, i pianisti dai 5 anni di età in su possono scaricare il regolamento e compilare il modulo disponibile sul sito www.mesagnepianonight.it entro il 2 agosto.

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube. 
Per scriverci e interagire con la redazione contattaci

Questa mattina nel salone di rappresentanza della Provincia di Brindisi si è svolto un incontro, richiesto da STP Brindisi e convocato dal Presidente della Provincia Toni Matarrelli, al fine di organizzare al meglio il servizio di trasporto pubblico per gli studenti in vista dell’avvio dell’anno scolastico 2024 - 2025.

Sono stati invitati tutti i dirigenti scolastici degli Istituti Superiori della provincia che si sono confrontati con la Presidente di STP Brindisi Alessandra Cursi e la consigliera on. Elisa Mariano. Presenti al tavolo la vicepresidente della Provincia Antonella Vincenti, la Dirigente di Area 1 Fernanda Prete e il Dirigente di Area 4 Pasquale Epifani.

Obiettivo comune una programmazione ottimale per lo svolgimento dei servizi rilevando per tempo le esigenze dell'utenza e le eventuali criticità. Dall’incontro è emersa la necessità di avviare un percorso di collaborazione che tenga conto sì dell’autonomia scolastica, ma anche del rispetto istituzionale in una logica di ottimizzazione del servizio. Entro il 19 agosto le scuole dovranno fornire agli uffici competenti le date di inizio delle attività e gli orari di entrata/uscita.

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube. 
Per scriverci e interagire con la redazione contattaci

 

Ogni domenica di luglio e agosto: saranno 6 in tutto gli appuntamenti per i più piccoli, divertimento e laboratori gratuiti a partire dalle 17.30. Spettacoliamo, il fresco cartellone dedicato ai bambini e alle famiglie, partirà già domenica 21 luglio presso la Galleria del centro commerciale AppiAnticA di Mesagne. Il primo spettacolo con Samuel, Anton & Rose e Prisca si svolgerà a partire dalle ore 17.30. Un po’ di presentazioni: Anton & Rose sono irresistibili professionisti di magic show, illusionismo e giochi di prestigio, specialisti del divertimento dei più piccoli. I due magic performers, come il ventriloquo Samuel, sono richiestissimi in parchi divertimento e crociere, in più occasioni ospiti di programmi televisivi su canali regionali e nazionali. Con loro Prisca, colorata equilibrista, a completare la squadra.

Gli appuntamenti continueranno domenica 28 luglio con Mago Angel & Stella Streat Band, e ogni domenica di agosto con il seguente programma: il 4 e il 18 agosto saranno di scena Christian Hope & Friends - magia, accessori buffi e gag ancora protagonisti assoluti – mentre l’11 agosto toccherà a Tonio & Meri e al loro spettacolo di burattini tenere tutti con gli occhi incollati a un trampoliere e a simpatici personaggi mossi da fili. Domenica 18 agosto, l’iniziativa si arricchirà della performance di Prisca col suo show di bolle di sapone.

Gran finale al ritmo di pizzica domenica 25 agosto con i Tamburellisti di Otranto – sì, si ballerà la pizzica pizzica in Galleria! – con spettacolo e degustazione. Nell’occasione, si terrà un corso base per bambini di tamburello e pizzica tenuto dalla compagnia dei tamburellisti di Otranto e dal maestro Panarese, ospiti della Notte della Taranta, in tutta Europa di numerosi programmi televisivi, di ambasciate e del Santo Padre in Vaticano.

Per ciascun appuntamento in calendario via libera ai genitori, che potranno decidere di spostarsi da un negozio all’altro, mentre i bambini partecipano agli spettacoli organizzati per loro da AppiAnticA in collaborazione con Altamedia. Ogni attività sarà collegata a momenti didattici, i ragazzi potranno infatti prendere parte ai laboratori creativi realizzati presso l’area gioco allestita all’interno del centro commerciale.

La partecipazione a tutti gli eventi è gratuita.

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube. 
Per scriverci e interagire con la redazione contattaci

 

Convocazione del Consiglio Comunale.                 

                                                            

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Visto il D.Lgs. 267/2000;

            Visto lo Statuto Comunale;

            Visto il Regolamento per il funzionamento e l’organizzazione del Consiglio Comunale;   

                                      C O N V O C A

                   il Sindaco Antonio MATARRELLI

                   i Consiglieri Comunali: Calò Marco, Carella Vincenzo, Colucci Carluccio Antonio, Crusi Marcella Claudia, D’Ancona Roberto, Devicienti Miro, Faggiano Francesca, Franco Antonio, Librato Pier Luigi, Mattia Stefano, Mingenti Antonio, Resta Mauro Antonio, Saracino Rosanna, Semeraro Giuseppe, Solimeo Miriam, Vizzino Mauro.

       per il Consiglio Comunale che si terrà nell’Aula Consiliare di Palazzo di Città venerdì 26 luglio 2024 – ore 16.00 per discutere gli argomenti di cui al seguente ordine del giorno:

  • Comunicazioni del Presidente del Consiglio comunale
  • Comunicazioni del Sindaco
  • Comunicazioni dei Consiglieri comunali
  • Presa d’atto verbale seduta consiliare del 17 aprile 2024
  • Presentazione delle Linee Programmatiche del Sindaco (art. 21 Statuto comunale)
  • Composizione e costituzione delle Commissioni Consiliari Permanenti
  • Ratifica delibera della G.C. n.135 del 24/04/2024, avente per oggetto: Variazione d’urgenza al bilancio di previsione finanziario 2024/2026, anno 2024, (art.175, comma 4 del D.Lgs n.267/2000) relativa a: Convenzione per la compensazione e il riequilibrio ambientale a fronte della realizzazione ed esercizio di un nuovo impianto eolico nell’ambito del territorio della Città di Mesagne località “Mondonuovo”
  • Riconoscimento debito fuori bilancio a seguito di sentenza esecutiva di condanna del 28.5.24 del Giudice di Pace di Brindisi resa nel giudizio ad istanza di …omissis …… c/Comune
  • Riconoscimento debito fuori bilancio a seguito di sentenza n.72/2023 depositata il 17/03/2023 presso la Corte di Giustizia Tributaria di Brindisi nel ricorso all’ingiunzione di pagamento n. 2174/2022 ad istanza di …omissis…. c/Comune
  • Riconoscimento debito fuori bilancio a seguito di Sentenza n.20/2022 depositata il 20/01/2022 della Corte di Giustizia Tributaria di Brindisi resa nel ricorso all’ingiunzione di pagamento n. 2174/2022 ad istanza di ..omissis …c/Comune
  • Riconoscimento debito fuori bilancio a seguito di sentenza esecutiva di condanna del Tribunale di Brindisi nr. 907/2024 del 28.05.2024, resa nel giudizio in grado di appello ad istanza del Comune di Mesagne c/….omissis …
  • Riconoscimento debito fuori bilancio a seguito di sentenza esecutiva di condanna del Tribunale di Brindisi Sentenza nr. 517/2024 del 25.03.2024, resa nel giudizio in grado di appello ad istanza di …omissis….. c/ Comune di Mesagne
  • Riconoscimento debito fuori bilancio a seguito di sentenza esecutiva di condanna del Giudice di Pace di Brindisi D.ssa Maria Romanazzi nr. 541/2024 del 09.04.2024, resa nel giudizio ad istanza di …omissis …… c/ Comune di Mesagne
  • Assestamento generale di Bilancio e salvaguardia degli equilibri per l’esercizio 2024 ai sensi degli artt. 175, comma 8 e 193 del D.Lgs n. 267/2000

          Si invia p.c. al Segretario Generale, agli Assessori comunali: Sigg.ri Rogoli Francesco Michele, Scalera Anna Maria, Sicilia Sante Vincenzo, Tollis Roberta, Ture Omar Salvatore, alla Prefettura, al Commissariato di P.S., al Comando Stazione Carabinieri, al Comando Vigili Urbani, alle R.S.U aziendali, agli Organi di stampa locali, ai Responsabili delle Aree, all'Ufficio Messi.

       Ai sensi dell’art. 38 del Regolamento sul funzionamento del Consiglio Comunale, gli atti e la documentazione inerente gli argomenti iscritti all’ordine del giorno, sono depositati presso l’Ufficio di Segreteria.

Distinti saluti                 

                      

                                                           IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE

                                                                      Avv. Giuseppe SEMERARO

Sono stati oltre 80 gli interventi più significativi effettuati nel semestre appena trascorso dalle donne e dagli uomini della Polizia Provinciale di Brindisi, coordinati dal commissario capo Cosimo D’Angelo. Un primo semestre del 2024 che si chiude con un bilancio positivo in termini di attività e controllo del territorio.

Gli interventi, documentati dalle relative annotazioni del servizio svolto, sono così strutturati:

Attività di Ordine Pubblico previa ordinanza del Questore:

(consultazioni elettorali – manifestazioni sportive – G7)                                                 10      

Attività di controllo Parco Nazionale di Torre Guaceto:

(convenzione)                                                                                                                                10

Controllo patrimonio dell’Ente:

(Cittadella delle Ricerche – ed immobili di proprietà)                                                       12

Attività sulle S.P. di competenza:  

(interventi di viabilità)                                                                                                                 5                                                                 

Controllo autoscuole                                                                                                                  5          

 polizia_provinciale_guardie.jpg

Le attività espletate hanno avuto il seguente risultato:

 

Azioni giudiziarie intraprese:

n. 5 Comunicazioni di notizia di reato di cui 4 per gravi violazioni delle norme ambientali ed una per abusivismo edilizio.

Azioni sanzionatorie intraprese:

n. 87 contestazioni di violazioni amministrative riscontrate per un importo pari a € 36.602,00. Le contestazioni stradali sono frutto di una collaborazione tra il corpo di Polizia Provinciale, il Servizio Viabilità della Provincia di Brindisi e la società Santa Teresa. Quest’ultima ha predisposto un inventario delle affissioni presenti sulle strade provinciali, quindi il personale cantoniero del Servizio Viabilità con la qualifica di agente di polizia stradale unitamente ad agenti di Polizia Provinciale stanno verificando e multando le affissioni abusive soprattutto quelle che mettono più a rischio la sicurezza stradale.

 polizia_provinciale_controlli.jpg

Conclusione del Corso per Guardie Ecologiche Volontarie:

 

il Corpo di Polizia Provinciale di Brindisi, in collaborazione con il Consorzio di Torre Guaceto e con il WWF nazionale, ha profuso un notevole impegno per la realizzazione del Corso per Guardie GEV. Un percorso formativo di 110 ore, 90 delle quali per lezioni orali e 20 per esercitazioni pratiche tenutesi all’interno della Riserva Naturale Protetta. Il corso ha visto una partecipazione attiva di oltre 50 aspiranti Guardie Ecologiche Volontarie.

Convenzione Arca Nord Salento:

particolarmente importante è stata anche l’attività svolta con ARCA NORD SALENTO a seguito della convenzione sottoscritta il 07.05.2024. In poco meno di due mesi ARCA Nord Salento ed il Corpo di Polizia Provinciale di Brindisi hanno svolto un'attività di verifica straordinaria su 36 civili abitazioni rispetto ad un totale di 160 del patrimonio immobiliare di proprietà di ARCA Nord Salento.

Il monitoraggio ed il controllo effettuato sulle posizioni amministrative degli assegnatari in locazione, ha permesso di verificare la reale e stabile occupazione dell’alloggio da parte dell’assegnatario, la consistenza numerica del nucleo familiare, l’eventuale presenza di occupanti sine titulo.

Sono stati invitati a regolarizzare le proprie posizioni debitorie alcuni assegnatari per un totale di fitti inevasi di circa € 200.000,00.

---------------polizia_provinciale_rifiuti.jpgpolizia_provinciale_spiagge_1.jpgpolizia_provinciale_spiagge_2.jpg
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube. 
Per scriverci e interagire con la redazione contattaci

FOOD FOR GAZA: PARTITO DA BRINDISI AEREO CARGO PER GIORDANIA; COLDIRETTI E FILIERA ITALIA SOSTENGONO L’INIZIATIVA DI SOLIDARIETA’

Partito da Brindisi l’areo cargo di aiuti raccolti con destinazione la Giordania, con Coldiretti e Filiera Italia che partecipano all’iniziativa “Food for Gaza” donando prodotti agricoli e agroalimentari per Gaza. Lo ha detto il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Antonio Tajani, all’Assemblea nazionale di Coldiretti in corso a Roma,  a cui stanno partecipando anche i quadri dirigenti di Coldiretti Puglia.

Come Coldiretti è molto importante poter collaborare con il Ministero degli Esteri e le altre organizzazioni in questa grande operazione di solidarietà, un’iniziativa per la quale Coldiretti e Filiera Italia hanno dato disponibilità per un supporto logistico e, soprattutto, per la raccolta dei prodotti agroalimentari provenienti dai contadini italiani da destinare alla popolazione di Gaza, una popolazione che vive un momento particolarmente drammatico. Non è un evento spot, che dura una giornata, piuttosto un impegno continuativo, anche nelle prossime settimane e nei prossimi mesi, fino a che ce ne sarà bisogno.

Come filiera agroalimentare italiana Coldiretti e Filiera Italia intendono contribuito a lenire la situazione di gravissima insicurezza alimentare che per la popolazione di Gaza è la prima emergenza Siamo però pronti, non appena le condizioni lo consentiranno, ad offrire un contributo concreto alla ripresa anche della produzione alimentare in quei territori.

L’impegno di Coldiretti e Filiera Italia, infatti, non si limiterà ai prodotti. L’obiettivo è quello di dare continuità al sostegno e rispondere in questa fase ai bisogni più immediati in termini di sicurezza alimentare e, auspicabilmente il prima possibile, contribuire alla ricostruzione del settore agroalimentare della Striscia.

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube. 
Per scriverci e interagire con la redazione contattaci

Si e' svoltaieri sera all'aperto del campetto oratoriale adiacente la Chiesa della SS.Annunziata a Mesagne l'Assemblea della Polisportiva di riferimento.Presenti dirigenti storici e tecnici. Per il Calcio oltre al Presidente in uscita Avv. Gianfrancesco Castrignano' erano presenti il Direttore Sportivo sig. Alessandro Coppola il nuovo componente del Consiglio  Direttivo Giovanni De Levrano Giuseppe Saracino ed il Dott.Carlo Volpe.Per il Volley oltre al Vice Presidente Dott.Aldo Indolfi annotiamo Angelo Buccolieri  la segretaria Sigra Mariangela Caropreso accompagnata dal marito Antonio Talema (altro new entry del Direttivo) Walter Magrì ed il tecnico della Serie B e di tutto il Settore Femminile Mister Tony Lo Re.Dicevamo dunque di rinnovo partendo dalle dimissioni del Presidente Gianfrancesco Castrignano' che lascia il testimone al Dott.Aldo Indolfi." Dopo 3 anni esaltanti di Presidenza ho rassegnato le dimissioni per ragioni strettamente personali " Così ha chiosato il Presidente uscente "Ringrazio i Soci i Dirigenti gli Atleti ,i Mister,Gli Sponsor chi mi ha preceduto (Raffaele Montanaro ndr) e tutti coloro che hanno contribuito in questo triennio a raggiungere prestigiosi traguardi nel Calcio e nella Pallavolo. Continuero' comunque a dare il mio apporto a questa gloriosa Societa' ed a supportare il nuovo Presidente ,Dott. Aldo Indolfi al quale formulo i piu' sinceri auguri di buon lavoro unitamente al nuovo Direttivo." Dopo di che Castrignano' ha relazionato la sua ultima Assemblea Generale da Presidente coadiuvato dal Consulente della Polisportiva Dott.Cosimo Simone dove sono state ratificate le seguenti Cariche Sociali. Presidente: Dott.Aldo Indolfi  Vice Presidente: Avv Gianfrancesco Castrignano' Segretario: Dott Carlo Volpe,Tesoriere Sig Giuseppe Saracino. Altri componenti del Direttivo : Angelo Buccolieri Giovanni Di Levrano ed Antonio Talema. Il tutto si e' svolto sotto gli occhi vigili di Don Leonardo Pinto sempre attento a tutte le tematiche riguardanti la sua bella Parrocchia.

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube. 
Per scriverci e interagire con la redazione contattaci

È ancora Antonio De Vitis di Brindisi, il preparatore atletico della Mens Sana Mesagne.  Un curriculum di tutto rispetto per De Vitis: pugile campione italiano e due volte campione del Mediterraneo, campione intercontinentale, Consigliere federale F.P.I. per tre mandati consecutivi, personal trainer, Maestro dello sport e ovviamente  preparatore atletico. Già in passato nella palestra “Welness Sergio Ragno” di Brindisi i gruppi mensanini hanno  migliorato notevolmente le qualità fisiche. Durante la prossima stagione sportiva saranno attuati programmi settimanali personalizzati anche per i ragazzi del settore giovanile.

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube. 
Per scriverci e interagire con la redazione contattaci

 Il Prefetto di Brindisi in visita a Mesagne

Nella mattinata di oggi, giovedì 18 luglio, a palazzo dei Celestini Sua Eccellenza Luigi Carnevale ha incontrato il Sindaco e la Giunta:"Mesagne esempio virtuoso, ammirazione per il Sindaco, protagonista insieme alla città”, poi la visita presso la “Casa di Zaccheo” e al Castello per la mostra “G7: sette secoli d’arte italiana”. Mesagne, che io conoscevo per altri motivi purtroppo, avendo lavorato in altri contesti su questo territorio oltre 25 anni fa, me la sono ritrovata come modello virtuoso per tutta la Provincia come esempio vivente, plastico di come un territorio si possa rigenerare sotto il profilo del suo tessuto sociale, economico”: parole belle e incoraggianti, le ha avute stamattina per Mesagne il Prefetto di Brindisi, Sua Eccellenza Luigi Carnevale, in visita prima a Palazzo dei Celestini e poi al centro Caritas “Casa di Zaccheo” e al Castello normanno svevo per la mostra "G7: sette secoli d'arte italiana". Parole di stima sono state rivolte al Sindaco della città, Antonio Matarrelli, a cui Sua Eccellenza ha espresso sentimenti di ammirazione per il risultato elettorale che lo ha riconfermato alla guida di Mesagne, “i risultati alla base di questo consenso la rendono protagonista insieme alla sua città”, gli ha detto.Con riferimento all’operazione anticrimine condotta nei giorni scorsi sul territorio, durante l’incontro, è emersa una riflessione condivisa con cui i presenti si sono soffermati sulle condizioni che hanno determinato l’intervento, dunque sugli anticorpi sociali sviluppati negli anni dalla comunità mesagnese e sulla sinergia con cui le istituzioni hanno saputo operare congiuntamente per l’affermazione dei principi di legalità e sicurezza dei cittadini. In occasione dell’incontro - al quale hanno partecipato la Giunta comunale al completo, il consigliere regionale Mauro Vizzino, il Vicequestore aggiunto Giuseppe Massaro, il Capitano dei Carabinieri Vito Sacchi, il Comandante luogotenente carica speciale Luigi D’Oria, il Comandante di Polizia locale Antonio Ciracì - il sindaco Matarrelli ha espresso al dottor Carnevale sentimenti di stima e la disponibilità personale e dell'intera amministrazione a instaurare un rapporto istituzionale fondato sul dialogo e la collaborazione, “per il bene comune, che deve continuare a ispirare e a guidare il nostro agire”, ha dichiarato il primo cittadino con un messaggio diffuso attraverso i social.

Sabato 20 luglio

“La notte rossa dell’Avis”, si svolgerà sabato 20 luglio a partire dalle ore 20 in piazza Orsini del Balzo la serata di sensibilizzazione sull’importanza di donare il sangue, tra spettacoli, musica e danza. Organizzata da “AVIS Mesagne”, col patrocinio della città di Mesagne, l’iniziativa intende caratterizzarsi come un momento di apertura alla comunità, con l'obiettivo di raccontare esperienze, trascorrere del tempo insieme e affermare i valori della solidarietà e del volontariato. Non per ultimo, l’evento viene proposto come un’occasione per esprimere gratitudine ai volontari e ai donatori – testimoni attivi della cultura del dono - che quotidianamente si adoperano per salvare vite umane. In apertura, è attesa la partecipazione del gruppo di sbandieratori “Lu pizzuttinu”, che si muoveranno per le vie del centro; a seguire, lo spettacolo di due scuole di danza, “Mady Academy Dance e i pizzicati di Amalia” e  “Royal Dance Art Centro Danza”; intermezzi musicali con gli “Euphoria Rock Band”. In chiusura di serata, il conferimento delle benemerenze ai soci che si sono particolarmente distinti per il loro impegno. Evento gratuito.

Sabato 20 – domenica 21 luglio

Torna “Boxe sotto le stelle”, quinta edizione della manifestazione sportiva organizzata dall’Asd “Team Boxe Mesagne”, appuntamento in Villa comunale a partire dalle ore 20.30 con i match tra dilettanti in cui si sfideranno 22 pugili. Seguirà la gara per il titolo italiano tra le due campionesse Cristina Garganese e Giulia Lamagna del gruppo sportivo Fiamme Oro. Domenica 21 luglio, “Boxe sotto le stelle” è sempre a partire dalle ore 20,30, l’appuntamento è per il titolo “dilettanti” e si sfideranno 30 pugili.