Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62
  • Errore nel caricamento dei dati del feed
Menu

Politica

Politica (1724)

Attanasi candidato sindaco a Francavilla Fontana per Scelta civica

attanasi domenicoÈ l'Avv. Domenico Attanasi, cui va il nostro ringraziamento per la disponibilità, il candidato sindaco di Scelta Civica Francavilla, a dichiararlo è il responsabile cittadino avv. Angelo Prete, concordemente all'esecutivo regionale del partito. Scelta Civica sente la responsabilità di essere l'unica forza di centro presente in Parlamento ed è per questo che si assume l'onere di avanzare la propria proposta che è una proposta di rinnovamento, con l’obiettivo di dare un forte impulso alla vita politica ed amministrativa del nostro Comune.

Leggi tutto...

Querelle etica: Nessuno può ergersi a moralizzatore

comune_ingressoArgomento scottante, dibattuto e per certi versi scomodo quello relativo alla difesa dei mafiosi da parte di avvocati che svolgono, anche, il ruolo politico di consiglieri comunali o amministratori pubblici. A Mesagne, dove c’è questa situazione di potenziale incompatibilità di carattere esclusivamente morale, le polemiche sono divampate alimentate da un fuoco di sbarramento messo in atto dalle contrapposte forze politiche. In particolare le schermaglie in atto sono tra il Partito democratico e le segreterie politiche del Pdl, Mesagne Incalza, Nip, Nuovo Psi, La Destra e La Puglia prima di tutto.
Leggi tutto...

Pd: A Mesagne il centrodestra non può dare lezioni di legalità

denitto_alexAl Partito democratico non è piaciuta la precisazione che la coalizione di minoranza di Mesagne ha fatto circa un’incompatibilità etica e morale che potrebbe esistre nei consiglieri comunali, o pubblici amministratori, che svolgono come attività principale la professione forense e rivestono anche il ruolo di difensori di soggetti che con la loro azione hanno leso l’immagine della città. Un Pd che, tuttavia, non si è sottratto a questa discussione e ha sfidato il centrodestra ad aprire un confronto nelle sedi istituzionali e non sui mass media. (Nella foto il segretario Alessandro Denitto)
Leggi tutto...

Mesagne. Il Pd agli iscritti: Non sarà accettata nessuna offesa personale volta a delegittimare i ruoli

partito_democratico_logoLa nota politica emessa da Partito democratico di Mesagne è alquanto dura e sembra che tende, di fatto, a esautorare le minoranze interne. E’ rivolta ufficialmente a tutti i pieddini, ufficiosamente, invece, potrebbe essere rivolta a chi nelle ultime settimane dall’interno del partito ha contestato scelte e programmi. E magari ha abbandonato animosamente gli incontri tematici che la segreteria ha pianificato per elevare il dibattito interno al partito.
Leggi tutto...

Ma il centrodestra è a Mesagne?

comune_di-mesagne18_copyA Mesagne c’è un dubbio legato alla stesura della nota stampa emessa dalle segreterie politiche di Pdl, Nip, Mi, Nuovo Psi, La Destra e La Puglia prima di tutto. E cioè che quello che è stato diramato ieri era un comunicato vecchio, già scritto, e parzialmente sorpassato dopo il forum delle Attività produttive che si è svolto giovedì e durante il quale gli assessori Luigi Vizzino e Giancarlo Canuto hanno comunicato come provvedimenti tangibili dell’amministrazione comunale l’abbattimento del 60 per cento del pagamento della Tosap per il 2012 e l’abbattimento del 50 per cento dell’Imu per i terreni agricoli e altri immobili particolari, con un regolamento che sarà stilato entro settembre.
Leggi tutto...

Alessandro Denitto nuovo segretario del Pd, Rubino nel direttivo

denitto-alessandro-sgrLe previsioni annunciate solo qualche ora fa non sono state disattese. Il Partito democratico di Mesagne ha eletto, nel Congresso celebrato l’8 e il 9 giugno, il nuovo segretario. Ancora una volta ha puntato sui giovani e sul rinnovamento. Infatti, ha scelto Alessandro Denitto, 30 anni, con un passato politico che lo ha visto dirigente prima dell’Italia dei Valori e poi dei Giovani democratici.
Leggi tutto...

La soddisfazione del sindaco Scoditti e Matarrelli per le sorti del De Lellis

ospedale_ingressoLa Giunta regionale della Puglia ha deciso per tenere aperto l'ospedale “San Camillo de Lellis” di Mesagne e valorizzare le sue potenzialità. Il consigliere regionale di Sel, Toni Matarrelli, lo aveva promesso due anni addietro tranquillizzando un'opinione pubblica preoccupata dai paventati tagli previsti dal Piano di Rientro pugliese. Oggi i fatti gli hanno dato ragione e hanno offerto finalmente risposte certe all'importante bacino di utenza tradizionalmente raccolto dal nosocomio mesagnese.
Leggi tutto...

Mesagne: Pd a Congresso, due i candidati segretari

partito_democratico_logoSi apre oggi a Mesagne un week end politico con il Partito democratico impegnato nel suo congresso cittadino. L’appuntamento è per le ore 17 presso l’auditorium del castello. Sarà un momento di confronto che è atteso dalla base che in questi giorni si sta ritrovando all’interno della sezione di via Roma per rinnovare la tessera sociale. Una certa vivacità del tesseramento su cui qualcuno, per la verità, è rimasto perplesso paragonando l’attuale interesse con quello degli anni passati. In ogni modo la partecipazione alla vita del partito è sempre un fattore positivo.
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS