Mesagne rottama le cartelle esattoriali non pagate

Gennaio 24, 2023 406

L'Amministrazione comunale di Mesagne ha deciso di non deliberare ento il 31 gennaio contro la legge stralcia-bollette inserita nella nuova Finanziarias. In pratica coloro che hanno un contenzioso esattoriale al di sotto dei mille euro non dovranno più nulla al Comune. Tuttavia, la materia è ancora controversa e interpretabile. Questo almeno vale fino al 2015, anno in cui la gran parte dei ruoli sarebbero scaduti per decorrenza dei termini legali. Diversamente per coloro che hanno dei debiti da pagare al Comune dopo il 2015. Per questi la rottamazione è relativa ai soli interessi e sanzioni. In ogni modo su questa materia gli uffici e consulenti del comune di Mesagne sono al lavoro ed entro marzo potrebbero esserci altre novità per gli utenti morosi. 

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube
Per scriverci e interagire con la redazione contattaci