Amati: “No-a-tutto senza nemmeno il coraggio di dirlo"

Novembre 30, 2022 308

Act Blade a BR, Amati: “No-a-tutto senza nemmeno il coraggio di dirlo. Che c’entra il PD con questo modo di fare?” 

Dichiarazione del consigliere regionale del PD Fabiano Amati. 

“Che c’entra il PD con il modo di fare della Giunta di Brindisi? Il no-a-tutto senza nemmeno il coraggio di dirlo e difenderlo, com’è accaduto sulla vicenda Act Blade, sbloccata grazie alla determinazione del ministro Fitto. 
Al Comune di Brindisi regna una buona dose d’irresponsabilità e d’ignavia, come avrebbe detto Pasquale Villari, al servizio di un grande programma di spostamento senza alcun movimento. Parole e comunicati stampa, mai accompagnati da un provvedimento valido da annunciare o difendere; impegno costante a criticare i provvedimenti degli altri, mettendo in scena la tecnica calcistica del contropiede e però indirizzandosi sterilmente verso la tribuna piuttosto che nella direzione della porta per fare gol. 
Per questo motivo e dopo l’ennesima prova di lassismo e indifferenza, se pure ce ne fosse il bisogno, attendo la riunione provinciale e aperta del Partito Democratico, come deciso nell’ultima direzione, per interrogarsi su Brindisi e sul nostro sostegno alla Giunta Rossi”

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina 
Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube
Per scriverci e interagire con la redazione 
contattaci