Il Sindaco Antonello Denuzzo in visita alla scuola Distante 1

Maggio 10, 2021 152

Lunedì 10 maggio il Sindaco Antonello Denuzzo e gli Assessori Maria Angelotti e Sergio Tatarano si sono recati in visita al plesso Distante 1 in occasione della nuova intitolazione dell’istituto al pedagogista Jean Piaget.

“Il rinnovamento della Piaget passa anche dal miglioramento della viabilità di Via Distante, dove in pochi metri sono presenti due istituti scolastici. Qui nei prossimi giorni - dichiara il Sindaco Antonello Denuzzo – partiranno dei lavori che metteranno definitivamente in sicurezza una via che quotidianamente è percorsa da decine di bambini. Questa mattina, su invito della dirigente del III Comprensivo Adelaide D’Amelia, abbiamo incontrato i docenti ed i bambini dell’infanzia in un giorno importante per la loro scuola. Il mondo dell’istruzione sta vivendo un momento difficile, ma la gioia nel volto degli alunni e la determinazione delle loro insegnanti lasciano ben sperare per il futuro."

I lavori della messa in sicurezza stradale, cofinanziati per circa 10 mila euro da un finanziamento regionale, prevedono il tracciamento della segnaletica orizzontale, la collocazione di quella verticale, la delimitazione degli spazi per il parcheggio, la realizzazione di una rampa per l'abbattimento di una barriera architettonica, la sostituzione dei pali per l'illuminazione stradale, l'installazione degli attraversamenti pedonali rialzati e la creazione di una zona a velocità limitata a 30 km/h.

“La nostra attenzione nei confronti dei luoghi di formazione è molto elevata – conclude il Sindaco – sin dal nostro insediamento abbiamo raccolto contributi per milioni di euro per l’edilizia scolastica e entro l’anno partiranno due importanti cantieri che interesseranno il plesso San Francesco e il plesso De Amicis del Terzo Istituto Comprensivo.”

---------------

Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina FacebookPuoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube.   

Per scriverci e interagire con la redazione contattaci