ARESTA (M5S): PENSIAMO AGLI INTERESSI DEI CITTADINI, NO AI GIOCHI DI PALAZZO

Gennaio 15, 2021 194
“Il Consiglio dei Ministri ha votato un nuovo scostamento di bilancio per 32 miliardi per rispondere al dramma sociale provocato dalla pandemia. Sono ulteriori risorse per ristorare chi è costretto a tenere chiusa la sua attività o non può lavorare. Sul serio qualcuno pensa che con una crisi di Governo si possa accelerare e non invece rallentare la risposta che le istituzioni devono dare a cittadini, imprese e lavoratori? C’è un limite davanti al quale la polemica politica ha il dovere di fermarsi. Bisogna costruire non distruggere”. Lo afferma, in una dichiarazione, Giovanni Luca Aresta, parlamentare e capogruppo M5S nella Commissione Difesa della Camera dei Deputati.

 

“Non ci sono alternative ad un Governo guidato da Giuseppe Conte – conclude -  l’Italia non può permettersi un ‘muoia Sansone con tutti i filistei’ solo per soddisfare il capriccio di un leader. Ci vuole umiltà, capacità di ascolto e rispetto reciproco. Pensiamo ai bisogni delle persone concrete non perdiamoci in assurdi e anacronistici giochi di Palazzo”.

---------------

Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina FacebookPuoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube.   

Per scriverci e interagire con la redazione contattaci   

 
Ultima modifica il Venerdì, 15 Gennaio 2021 15:24