Vizzino. Alta l'attenzione della Commissione Sanità sul Covid

Mauro Vizzino Gennaio 12, 2021 327

La Commissione Sanità della Regione Puglia, che mi onoro di presiedere, si è riunita per affrontare alcune tra le più complesse problematiche relative all’epidemia da covid 19.

In particolare, alla presenza degli esponenti delle più rappresentative associazioni degli operatori delle strutture sanitarie, abbiamo discusso sulle ripercussioni che l’intero settore ha subito e sulla necessità di mettere in campo tutti gli interventi di competenza della Regione Puglia.
L’assessore Lopalco, poi, presente ai lavori della Commissione, si è impegnato a trasferire sul tavolo della conferenza Stato-Regioni, le questioni di interesse nazionale su cui si chiede un intervento del Governo. 
In particolare, il riferimento è alla carenza di personale infermieristico, ed ai mancati ristori, anche per le ingenti spese sostenute per l’effettuazione degli screening epidemiologici e per l’acquisto di dispositivi di protezione. 
Tutto questo, in aggiunta ai ritardi riferiti all’accreditamento di posti-letto per anziani e disabili nelle RSA e nei centri diurni, ha reso ancora più gravi le difficoltà economiche in cui versa il settore socio-sanitario. 
Al termine dei lavori, ho garantito ai colleghi consiglieri ed agli operatori del settore che la III Commissione continuerà a svolgere un costante lavoro di monitoraggio sull’evoluzione di tutti i punti di crisi su cui è necessario far intervenire la Regione ed il Governo nazionale.
Ultima modifica il Martedì, 12 Gennaio 2021 14:11