Menu

Caso Regeni, on. Aresta (M5s), al via commissione di inchiesta parlamentare.

ARESTA GIANLUCAPartiti questa mattina a Montecitorio i lavori

della Commissione d'inchiesta sulla morte di Giulio Regeni. “La Commissione procederà alle indagini e agli esami con gli stessi poteri e le stesse limitazioni dell’Autorità giudiziaria, non per giudicare ma solo di raccogliere notizie e dati necessari per l’esercizio delle funzioni delle Camere” come definito dalla Corte Costituzionale. “La attende un compito duro e importante, trovare soluzioni per assicurare la protezione dei nostri concittadini impegnati in progetti di lavoro o studio all’estero. Nessuna ragion di Stato può giustificare la violazione dei diritti umani. Auguro buon lavoro al neoeletto presidente Palazzotto e a tutti i Colleghi deputati che unitamente al sottoscritto ne fanno parte”. Così in una nota il deputato Giovanni Luca Aresta, Componente della neo istituita Commissione parlamentare di inchiesta.  

Video

Torna in alto