Menu

Mesagne. Percettori di Reddito di cittadinanza impiegati in Comune

comune parcheggio della polizia localeAnche il Comune di Mesagne,

nella sua qualità di ente capofila dell’Ambito Br/4, ha iniziato l’iter procedurale, con iscrizione sulla specifica piattaforma regionale, per impiegare le figure che percepiscono il reddito di cittadinanza in una serie di servizio sul territorio. C'è da sottolineare che la città è prima, dopo Brindisi, per numero di domande presentate. “Nella prossima seduta di giunta è all’ordine del giorno l’approvazione della convezione per utilizzare nei vari servizi dell’ente quei cittadini che percepiscono il reddito di cittadinanza”, ha spiegato il sindaco, Toni Matarrelli, anche nella sua qualità di presidente dell’Ambito cui sarà esteso l’utilizzo dei percettori del reddito per “il loro immediato utilizzo”.  

Ultima modifica ilDomenica, 10 Novembre 2019 10:33
Torna in alto