Menu

Omar Ture sostiene il candidato sindaco Toni Matarrelli

ture omar copy copyIl 9 Giugno i cittadini mesagnesi decideranno chi sarà il loro Sindaco per i prossimi 5 anni. Nel primo turno la città ha risposto presente con quasi il 65% dell’affluenza, e non è poco osservando il trend negativo nelle recenti consultazioni elettorali avvenute nel nostro Paese.

I numerosi partiti e liste civiche e gli oltre 300 candidati alla carica di consigliere comunale hanno comunque incentivato la comunità mesagnese a recarsi alle urne.

Mesagne al Centro, la lista civica che mi ha permesso di sedere ancora sugli scranni del Consiglio Comunale ha raggiunto un risultato ragguardevole, probabilmente oltre ogni pronostico. La ricerca di un confronto pacato e diretto con i cittadini ha evidentemente raccolto grande riscontro nell’elettorato, al punto di permetterci di eguagliare il risultato elettorale della seconda lista della coalizione concorrente.

Tutto sommato è stata una consultazione elettorale come tutte le altre di cui ho memoria, con i soliti screzi tra competitors amplificati da un social ormai sempre più presente. Certamente i video surreali e l’eccessiva demonizzazione dell’avversario non hanno pagato in termini di consenso per coalizione capeggiata dal Candidato Sindaco Saracino.

Nell’analisi dei dati appare chiaro quanto meticoloso sia stato il lavoro del candidato Matarrelli nel formare liste civiche quanto più omogenee tanto da permettere ad ognuna di raggiungere un seggio consiliare. Ma il dato più rilevante è stato il risultato dei giovani nelle varie liste evidenziato soprattutto dallo straordinario successo della lista propriamente chiamata Giovani Mesagnesi, segno della volontà e lungimiranza di Matarrelli di creare una nuova classe dirigente nella politica Mesagnese. Chapeau, Toni!

Noi di Mesagne al Centro invitiamo i 707 elettori che ci hanno premiato nel primo turno a sostenere nuovamente Toni Matarrelli Sindaco anche nel secondo turno di ballottaggio del 9 Giugno come unico Candidato possibile per una Mesagne stabile e di buon governo.

Omar Ture

Ultima modifica ilGiovedì, 06 Giugno 2019 11:03
Torna in alto