Menu

Anche a Mesagne le firme a sostegno di Matteo Salvini

mevoli cesare e massimo addis al banchetto in villaSono centinaia le persone che sabato

si sono fermate presso il gazebo allestito a Mesagne, in villa comunale, per firmare la petizione nata per sostenere il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, sotto accusa per l’operato nella vicenda dei migranti della nave Diciotti. A promuovere l’iniziativa mesagnese è stato il Movimento nazionale per la sovranità. “In poche ore sono state raccolte diverse centinaia di firme”, ha dichiarato il coordinatore locale, Massimo Addis, che ha assicurato che la mobilitazione continuerà anche nei prossimi giorni. All’iniziativa ha partecipato anche il coordinatore provinciale del movimento, Cesare Mevoli.  

Torna in alto