Menu

Mesagne. Una lampadina per il frantoio ipogeo rimasto al buio In evidenza

frantoio ipogeoUna lampadina per il frantoio ipogeo rimasto al buio.

Con delibera n.58/2015 il Comune di Mesagne concedeva in comodato d'uso i locali ove e' ubicato il Frantoio ipogeo in favore del Gal per la realizzazione di un Info-Point (centro di informazione turistica). Il "Frantoio ipogeo" dovrebbe far parte a mio parere, di un percorso archeologico urbano che contestualmente dovrebbe mettere in risalto le antiche attivita' produttive della citta' vecchia. Esso dovrebbe legarsi in modo indissolubile alla cisterne dell'olio sotterranee del castello. E' un peccato che a sera, cala tristemente il sipario e il buio sull'antico Frantoio e che non ci sia nemmeno una luce accesa che metta in risalto la vecchia macina e i suoi caratteristici ambienti.  

Ultima modifica ilVenerdì, 07 Aprile 2017 08:28
Torna in alto