Latiano. Concerto di Santo Stefano

Dicembre 23, 2023 839

La Proloco di Latiano, con il patrocinio della città di Latiano e Unpli Puglia, è lieta di presentare la XXVII edizione del Concerto di S. Stefano - Serata di Solidarietà , che si terrà martedì 26 dicembre presso la Chiesa di S. Antonio a Latiano alle ore 19.

L'Associazione Culturale Pietrevive del Salento porta in scena "Il racconto della notte Santa" di Tonino Papadia.
Un suggestivo spettacolo al cui centro vi il messaggio di pace che Sant'Alfonso Maria de Liguori’ lancia nella pastorale "Quanno nascette Ninno a Bettalemme" datata 1758.

"Il racconto della notte Santa" offre un affascinante viaggio musicale nella tradizione sacra e popolare meridionale, narrando la nascita del Bambino attraverso nenie, pastorali, serenate e racconti popolari tramandati nel tempo.

Con la partecipazione di Tonino Papadia come narratore, Antonella Rubino come soprano, e un ensemble di talentuosi musicisti, lo spettacolo si propone di far rivivere le melodie e i canti che, un tempo, diffondevano gioia e pace durante il periodo natalizio.

Un messaggio di pace che si rinnova attraverso la magia della musica e della narrazione, unendosi al patrimonio culturale della comunità di Latiano.

La serata sarà impreziosita dalla partecipazione di Ofelia Corrado, Maria Isabella D’Amico, Sara De Girolamo, Anna Pagliara, Valeria Vacca, Federica Quaranta, e Luciano Ligorio come voci recitanti.
Antonio Saracino sax – clarinetti – flauti – zampogna - ciaramella
Francesco Longo – fisarmonica
Angelo Guarini – chitarre – violino – heru
Vito Bellanova – contrabbasso
Angelo Gaglione – voce – percussioni

Vi invitiamo a partecipare a questa serata di solidarietà e di condivisione, celebrando insieme la magia del Natale attraverso l'arte e la cultura. Ingresso libero e gratuito.

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube. 
Per scriverci e interagire con la redazione contattaci