Stagione concertistica “Città di Mesagne”

Febbraio 23, 2023 528

Stagione concertistica “Città di Mesagne”. Dal 3 marzo al 5 maggio sono 4 gli appuntamenti in programma. 

Al Teatro di Mesagne prende il via un nuovo programma di eventi, si tratta della Stagione concertistica promossa dall’Amministrazione comunale in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.

“Quattro significativi appuntamenti, che riportano nella città un’attenzione verso la musica colta occidentale, muovendo dalla tradizione classica europea verso i nuovi linguaggi che da essa ne sono scaturiti. Una stagione – annuncia il maestro Andrea Crastolla, direttore artistico della rassegna -  che mette insieme l’attenzione verso eccellenze pugliesi con un respiro nazionale ed internazionale. Si può parlare di “stagione ritrovata”, e il mio auspicio è quello di ritrovare un pubblico appassionato e curioso, come sempre si è dimostrato il pubblico mesagnese verso la musica”.

“A poche settimane dall’assegnazione del titolo di Capitale della Cultura di Puglia, salutiamo con particolare soddisfazione il ritorno della stagione concertistica nella città di Mesagne, un appuntamento che mancava da molti anni e che completa la ricca programmazione a Teatro”, dichiara il sindaco di Mesagne, Antonio Matarrelli.

Quattro i concerti in programma, tutti con inizio alle ore 20.00, ingresso alle 19.30. Si inizia il 3 marzo con il primo appuntamento dal titolo “Primavera in classica” con Nevila Kalaja, violino, e Merita Rexha Tershana, pianoforte, che si esibiranno su musiche di Mozart, Beethoven, Zadeja e Kogoj.

“È con grande piacere che accompagniamo l’amministrazione comunale di Mesagne in questa prima stagione concertistica che sicuramente troverà il favore di tutta la comunità cittadina e degli appassionati di ogni genere di musica, dalla classica a quella più popolare, certi che ogni volta che le note musicali suonano, siamo tutti quanti musicisti di bellezza”, è il commento di Paolo Ponzio, presidente del Teatro Pubblico Pugliese.

Il secondo concerto è invece in programma per il 24 marzo. Ad esibirsi il Voxsonus Duo composto da Maurizio Cadossi, violino, e Claudio Gilio, viola, in “Salotto musicale nell’Europa del Settecento” con musiche di Bruni, Cambini e Mozart. Per il terzo appuntamento si va ad aprile. Il 14 ci sarà l’Orchestra della Magna Grecia diretta dal Maestro Giuseppe Salatino con “Note da Oscar” su musiche tratte dalle più celebri colonne sonore per film.

“La stagione concertistica rappresenta un progetto del quale siamo orgogliosi perché attesta l’attenzione concreta per un genere che arricchisce l’offerta culturale della Città e che è il frutto della collaborazione tra più enti e soggetti uniti dall’obiettivo comune di elevare e soddisfare la sensibilità del pubblico, avvicinando nuovi spettatori”, conclude Marco Calò, consulente comunale alle Politiche Culturali e Scolastiche.

La rassegna si chiude il 5 maggio con “Echi dall’America Latina” del Duo RiGa composto da Riccardo Calogiuri e Gabriella Lubello, entrambi alla chitarra, con musiche di Cardoso, Piazzolla, Nazareth, Assad e Vasquez.

Dettagli sul programma di sala

Biglietti

intero / ridotto

Platea e Palchi Centrali € 8/ € 5

Palchi Laterali € 6 / € 4

Loggione € 2 / _

ABBONAMENTI

Platea e Palchi Centrali € 20

Palchi Laterali € 16

Loggione € 5

I biglietti ridotti saranno concessi esclusivamente a:

- giovani under 25 anni;

- persone di oltre 65 anni;

Pacchetto Family

Agli under 18 anni sarà riconosciuto l’accesso gratuito se accompagnati da genitori.

Il botteghino del teatro sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 17 alle ore 20.

Info: + 39 339 1338529 e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.teatropubblicopugliese.it.

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube. 
Per scriverci e interagire con la redazione contattaci