Brindisi: "Auschwitz, crocevia della storia. Perdizione e memoria"

Settembre 22, 2022 197

La Sezione di Brindisi dell’Associazione nazionale “Società Dante Alighieri” organizza per sabato 24 settembre 2022, alle ore 17.30, presso il Palazzo Nervegna di Brindisi una significativa iniziativa culturale avente per argomento uno dei temi più laceranti dell'età contemporanea: la Shoah. L'iniziativa trae spunto dalla pubblicazione del prof. Antonio Nicola Vitale, già preside per lunghi anni del Liceo Scientifico " E. Fermi" di Brindisi: "Auschwitz, crocevia della storia. Perdizione e memoria", edito da Locorotondo (Mesagne).

Il saggio offre l'occasione di percorrere, per ben 600 pagg., il cammino tragico della Shoah interpretata a livello storico, filosofico, teologico, antropologico, attraverso un rigoroso corredo critico e bibliografico. Una occasione, rivolta soprattutto ai giovani, ai quali il libro è dedicato, per attivare quella educazione permanente al rispetto della vita e alla convivenza civile, l’unico antidoto ricorrente alla tendenza istintuale e violenta di "homo sapiens".

L’autore sarà introdotto dalla prof.ssa Teresa Nacci, “Società Dante Alighieri”, e dalle riflessioni di mons. Fabio Ciollaro, Vescovo di Cerignola, e del prof. Giancarlo Canuto, docente di Religione presso il Liceo “Fermi-Monticelli” di Brindisi.

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina 
Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube
Per scriverci e interagire con la redazione 
contattaci  

Ultima modifica il Giovedì, 22 Settembre 2022 09:05