Mesagne. Il Messapica film festival punto di forza dell'Estate mesagnese

Giugno 26, 2022 527
Floriana Pinto, Meff Floriana Pinto, Meff

Uno dei punti di forza del programma dell’estate mesagnese 2022 è sicuramente il “Messapica film festival” che scandirà le calde notti nella cittadina messapica. Il cartello delle proiezioni sarà reso pubblico in settimana, nel frattempo iniziamo a scoprire qualche curiosità che orbita intorno alla programmazione che si annuncia ricca di presenze nazionali e internazionali.

Regista dell’intera operazione cinematografica, per il quarto anno consecutivo, è la mesagnese Floriana Pinto che da undici mesi, cioè dal mese successivo alla terza edizione, si è messa al lavoro per programmare un’edizione 2022 dai contorni fantastici.  Dunque, torna l’estate e, insieme agli eventi più mondani, in Puglia torna anche il cinema d’autore. A Mesagne, località in grande ascesa nella provincia di Brindisi, da 18 al 24 Luglio si svolgerà la quarta edizione del “Messapica film festival”. Uno spazio dedicato al miglior cinema internazionale, fatto dalle donne e dagli uomini che le donne le raccontano, e che la direttrice artistica Floriana Pinto ci tiene a descrivere come “un presidio di umanità attorno al quale parlare dei temi che riguardano tutti gli esseri umani’. Sette giorni ricchi di appuntamenti e grandi novità: 30 proiezioni tra lungometraggi, documentari e cortometraggi, presentazioni di libri, focus su temi del contemporaneo, eventi collaterali e un’arena tutta dedicata al cinema per ragazzi e le famiglie. Ma anche un’edizione all’insegna della solidarietà, che nasce con l’hashtag #pace come motore che sottende a tutti i contenuti del festival.Messapica_film_festival.jpeg

Novità importante di questa quarta edizione è la presenza di una giuria internazionale formata da personalità del mondo del cinema che decreterà il miglior film del concorso Meff 2022, tra cui anteprime nazionali e regionali che arrivano dai festival di Cannes, Berlino e Venezia. Il festival sarà anche l’approdo di un percorso lungo un anno, realizzato attraverso il “Meff School Lab”, un laboratorio di alfabetizzazione al linguaggio cinematografico rivolto alle scuole superiori di primo e secondo grado di Mesagne, conclusosi con la produzione di due cortometraggi che saranno presentati durante le giornate del Festival. Il Meff, che fa parte della Apulia Cinefestival Network, ed è realizzato con il contributo del Comune di Mesagne, della Regione Puglia e di Apulia Film Commission, è riuscito in tre edizioni a ritagliarsi una narrazione unica in tutta la Puglia. Per conoscere l’intera programmazione della settimana dedicata al cinema bisognerà avere un po' di pazienza e attendere ancora qualche giorno.

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina 
Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube
Per scriverci e interagire con la redazione 
contattaci  

Ultima modifica il Domenica, 26 Giugno 2022 18:18