Mesagne. Un murales museale in piazza dei Commestibili

Agosto 16, 2021 767

L'Amministrazione comunale di Mesagne ha avanzato manifestazione d’interesse candidando il Progetto denominato “CUORE SOTTERRANEO” per l’importo complessivo di € 40.000,00 che prevede una serie di iniziative volte alla valorizzazione dei tesoriprevede una serie di iniziative volte alla valorizzazione dei tesoriartistici, alla riscoperta e valorizzazione del patrimonio archeologico del nostro territorio,predisposto attraverso lo sviluppo di tre punti cardine: valorizzazione, originalità e innovatività, iltutto potenziato dall’uso della tecnologia innovativa, prevedendo la realizzazione delle seguentiattività: un murales, una luminaria d’artista, un videomapping, un sistema informatico ed unmurales 3d;·  nello specifico l’opera artistica del Murales, intende – in linea con le priorità di questaAmministrazione- valorizzare la Street art giovanile che, come forma comunicativa tipica dellegiovani generazioni, può contribuire a migliorare dal punto di vista del decoro urbano i luoghi, valorizzando allo stesso tempo i tesori della Mesagne sotterranea e rendendo così possibile ai cittadini una maggiore fruizione degli inestimabili tesori archeologici di Mesagne;· per la realizzazione di tale opera è stata già prevista la somma di € € 8.000,00 (più iva), come da piano economico approvato dalla Regione Puglia;·  il murales, nello specifico, dovrà essere realizzato sul muro dell’edificio che ospita i serviziigienici pubblici della piazza Commestibili, dovrà altresì rappresentare una sorta di varco verso lascoperta del mondo sotterraneo di Mesagne. In pratica l’opera dovrà ispirarsil’opera dovrà ispirarsial tema del Patrimonio Culturale della città di Mesagne, con particolare riferimento ai beni custoditi nel Museo Civico Ugo Granafei e ai reperti archeologici in esso contenuti, cercando di valorizzare emettere in luce anche gli inestimabili tesori custoditi nella Mesagne “sotterranea”.

---------------

Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina FacebookPuoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube.   

Per scriverci e interagire con la redazione contattaci