Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62
  • Errore nel caricamento dei dati del feed
Menu

Concerto al Chiaro di Stelle

Concerto al Chiaro di Stelle. Con questo titolo l'ISBEM ha deciso di promuovere il progetto concertistico SAX & STRINGS ideato da me, Andrea CRASTOLLA (direttore d'orchestra) e Fulvio PALESE (sax, al momento considerato tra i migliori se non il miglior sassofonista del Sud Italia). Un concerto per Sax solista ed Ensemble d'archi (ossia le prime parti d'arco dell'Orchestra Filarmonica Nino Rota). L'appuntamento è il 10 agosto alle ore 21 nel chiostro di Palazzo dei Celestini, sede della residenza muncipale.

Il programma è di particolare bellezza, e prende spunto da un progetto concertistico jazz ideato da Parker in America, dove ad alcune trascrizioni di enormi successi come Laura, Summertime, ecc... si affiancarono composizioni originali per Sax ed Ensemble d'archi. Il concerto in questione, invece, parte da alcune trascrizioni di tanghi passionali di Astor Piazzolla, e sullo stile di Parker ripercorrere alcuni successi della musica di inizio '900 come Don't Get di Hellinghton, lo stesso Summertime di Gershwin, sperimentando tale prassi anche su quadri impressionisti come l'Arabesque n. 1 per pianoforte di Debussy, fino ad approdare al Jazz puro di Javier Girotto, artista internazionale con il quale PALESE ha già duettato in straordinarie performance.

Sarà la Holberg Suite di Grieg, eseguita interamente dagli archi della Filarmonica Nino Rota, a fare da sospensione tra le sonorità del Sax & Strings; una pagina di fine ottocento di straordinaria bellezza, che presenta nei suoi cinque movimenti di danza le armonie e le atmosfere norvegesi.

Ultima modifica ilSabato, 10 Agosto 2013 19:29
Torna in alto