Menu

CULTURA

“I Canti di Penelope” venerdì 6 dicembre al teatro Comunale di Mesagne

cortese antonio e libroL’associazione Culturale e Teatrale “Li Satiri” torna in scena con “I Canti di Penelope”, lavoro ultimo di Antonio Cortese, venerdì 6 dicembre 2019 alle ore 20.30, nel teatro Comunale di Mesagne. “I Canti di Penelope” è, prima di tutto, una grande storia d’amore - dice l’autore - che si modella nel mito di Odisseo, entra nelle pieghe dell’anima di Penelope, si fa Sogno e si perpetua nelle storie dei giorni nostri rendendole uniche.”

Leggi tutto...

Primo premio assoluto di poesia in lingua per il poeta Francesco Galasso

galasso francesco set19Il poeta Francesco Galasso ha ricevuto, nei giorni scorsi, il Primo premio assoluto per la poesia in lingua, alla seconda Edizione del Premio Letterario Nazionale di Guagnano (LE). Il concorso era organizzato dalla Pro Loco di Guagnano ed aveva il patrocinio del Comune. La Kermesse si è svolta presso il Museo del Negramaro ed è stata condotta, magistralmente, dalla scrittrice e giornalista Valentina Perrone in collaborazione con il Prof. Ronny Trio, docente presso l’Università del Salento.

Leggi tutto...

Grande successo per la 12ma edizione del Medit Summer Fashion

2019-07-22 165558La città di Mesagne protagonista della 12 edizione del Medit Summer Fashion. Piazza Orsini del Balzo, con la splendida chiesa barocca dedicata a Sant'Anna, è stata la cornice ideale per una sfilata elegante e glamour che ha regalato tante emozioni. In passerella le celebrità del mondo della moda e dello spettacolo oltre a rappresentanti dell’editoria internazionale.

Leggi tutto...

Al via oggi il Messapica Film Festival. Domani Moni Ovadia sui diritti umani

2019-07-22 103124I sette giorni dedicati al cinema d’autore - in programma a Mesagne, in occasione del Messapica Film Festival dedicato alle donne, sulle donne - cominciano oggi con un doppio appuntamento serale. Alle 21,15, nell’Atrio del Castello, è prevista la proiezione di “E’ Piccerella” della prima cineasta italiana Elvira Notari. La pellicola in bianco e nero del 1922 è stata restaurata nella Cineteca nazionale nel 2018 e sonorizzata dal maestro Enrico Melozzi.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS