Menu

Agricoltura

Agricoltura (175)

Coldiretti Puglia, 80mila consegne a casa direttamente da agricoltori; +90% spesa a domicilio da inizio lockdown

2020-04-27 155420Dall’inizio del lockdown c’è stato un balzo record della spesa a domicilio con un aumento del 90% delle consegne nelle case soprattutto di chi come gli anziani ha maggiore difficoltà ad affrontare le lunghe file dei supermercati. E’ quanto emerge da una analisi di Coldiretti Puglia relativi ai due mesi di stop forzato per contenere la diffusione della pandemia.

Leggi tutto...

Coronavirus: Coldiretti Puglia, agriturismi lanciano AgriBond; paghi oggi pranzi e pernotti, riscuoti alla riapertura

coldiretti puglia logo2Gli agriturismi pugliesi lanciano l’AgriBond con cui vacanzieri ed enogastronauti possono pagare oggi pranzi e pernotti, scegliendo menù e stanze, e riscuotendo alla riapertura. L’iniziativa è degli agriturismi di Terranostra Puglia, accreditati alla rete di Campagna Amica, per salvare il settore a rischio crac dopo quasi due mesi di chiusura a causa dell’emergenza Coronavirus.

Leggi tutto...

Coronavirus: Coldiretti Puglia; bene cambiali agrarie e pesca da Ismea; serve subito liquidità

coldiretti puglia logo2Saranno erogati mutui di importo fino a 30 mila euro a tasso zero per le aziende agricole e della pesca.
Positivo stanziamento di 30 milioni di euro da parte di Ismea per erogare mutui di importo fino a 30 mila euro a tasso zero per le aziende agricole e della pesca in crisi di liquidità a causa dell’emergenza Coronavirus che ha bloccato totalmente o parzialmente le attività e per il drastico calo degli ordini sui mercati nazionale e internazionale.

Leggi tutto...

Innovazione: Coldiretti Puglia, caffè contro la crisi in Salento; idee green anti Coronavirus e Xylella

2020-04-24 131317Piante di caffè anti Coronavirus e anti Xylella sono state messe a dimora in Salento per sconfiggere la paura e creare percorsi di futuro nel settore agricolo che paga lo scotto dell’emergenza Coronavirus e della Xylella. L’idea green è di una apicoltrice di Campi Salentina in provincia di Lecce, Gabriella Minonne che ha optato per la diversificazione aziendale ai tempi della crisi, affiancando la cura delle api e la produzione del miele alla coltivazione di caffè che, quando impollinato dalle api, produce un frutto più grosso.

Leggi tutto...

Maltempo: Coldiretti Puglia, SOS api sotto stress; -80% raccolta miele per ciliegi gelati

2020-04-23 120438Sotto stress le api in Puglia per il clima pazzo che non dà tregua alternando fenomeni siccitosi a bruschi crolli delle temperature, mancanza assoluta di piogge a nubifragi e gelate, con l’effetto del crollo della produzione di miele. E’ l’allarme di Coldiretti Puglia sugli effetti del maltempo con il crollo dell’80% della produzione di miele per le gelate che hanno bruciato i fiori dei ciliegi.

Leggi tutto...

Coronavirus: Coldiretti Puglia, per grandi raccolte in Puglia SOS manodopera nei campi

coldiretti puglia logo2Il blocco delle frontiere ha fatto venire meno la presenza di gran parte dei lavoratori stranieri dai quali dipende ¼ della produzione di Made in Italy alimentare, con oltre 973mila giornate di lavoro fornite da lavoratori stagionali stranieri solo in provincia di Foggia nel 2018, il 27,61% del totale delle giornate di lavoro necessarie al settore, numeri e necessità avvertite anche nelle altre province della Puglia.

Leggi tutto...

Xylella: Coldiretti Puglia, al via nuovo piano monitoraggio ed espianto a maggio; priorità a piana ulivi monumentali

coldiretti puglia logo2Al via a maggio il Piano di azione di contrasto alla Xylella fastidiosa per l’anno 2020, approvato dalla Giunta regionale, che prevede il monitoraggio e le attività di eradicazione e contenimento nelle aree delimitate, ovvero zona indenne, zona cuscinetto e zona di contenimento, ossia 20 km della zona infetta a confine con la zona cuscinetto in cui si applicano le misure di contenimento e sui siti indenni, con una priorità data alla Piana degli Ulivi Monumentali, mentre sono fondamentali le buone pratiche anche degli enti pubblici Comuni, Demanio e Consorzi di bonifica, perché non basta che gli agricoltori facciano doviziosamente arature e trinciature, se le stesse procedure non vengono attuate su ben più vaste aree pubbliche, troppo spesso in stato di abbandono.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS