Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62
  • Errore nel caricamento dei dati del feed
Menu

Cronaca

Cronaca (5314)

Braccio di ferro al Comune di Mesagne tra rsu e funzionari

ufficio-anagrafe-comuneOrmai è braccio di ferro tra la rappresentanza sindacale unitaria del Comune di Mesagne, gli amministratori e i funzionari che hanno rigettato le accuse mosse alcuni giorni fa circa lo svolgimento di alcuni servizi territoriali in maniera ridotta. A sentirsi offesa è stata Francesca Andriola, responsabile dei servizi democratici, che ha spiegato che la chiusura dello sportello mattutino è solo il frutto di un’attenta strategia tesa a ottimizzare il servizio.
Leggi tutto...

Mesagne. In agitazione gli operatori dell'Assistenza domiciliare integrata

comune_ingressoSono di nuovo sul piede di guerra i dipendenti delle cooperative sociali che prestano servizio di Assistenza domiciliare integrata nell’Ambito territoriale Br4. Lo scorso 8 luglio i dipendenti avevano occupato l’aula consiliare del Comune di Mesagne, come ente capofila della cordata di altri nove comuni del brindisino, per protestare contro il mancato pagamento degli stipendi.
Leggi tutto...

Mesagne: crolla solaio della scala, incolumi gli abitanti

vigili_del_fuoco_115Momenti di paura si sono vissuti lunedì pomeriggio a Mesagne a causa del crollo di un solaio di un’abitazione. Fortunatamente nessun danno è stato causato ai residenti. Il solaio, infatti, era del torrino della scala di un appartamento a due piani. In quel momento nessuno della famiglia si trovava nelle scale. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani, i vigili del fuco e l’architetto comunale che, dopo aver ispezionato gli ambienti, ha ordinato lo sgombero della famiglia e dichiarata l’inagibilità del vano scala.
Leggi tutto...

Mesagne. Niente gara di appalto per i rifiuti, si va alla proroga

rifiuti_camionIl Comune di Mesagne non indirà una nuova gara di appalto per la gestione dei rifiuti ma concederà un’ulteriore proroga all’attuale società. Non è una forzatura delle disposizioni legislative bensì un adeguamento alla recente normativa che in un periodo di transizione può ammettere una proroga contrattuale. In ogni modo la decisione sarà assunta la prossima settimana dopo che il sindaco Scoditti avrà ascoltato gli altri partner dell’Aro, l’Ambito rifiuti ottimale, l’organo sovra-comunale nel quale sono confluiti, dopo la messa in liquidazione degli Ato, gli Ambiti di territorio ottimale, i comuni che si sono associati con una convenzione.
Leggi tutto...

Mesagne. Anziana donna cade in casa dopo aver visto estranei

ambulanzeMomenti di apprensione si sono vissuti ieri mattina a Mesagne dove un’anziana donna ha lanciato l’allarme dopo aver visto in casa alcune persone estranee. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani e i poliziotti che, tuttavia, non sono potuti entrare immediatamente in casa poiché la donna era caduta e non riusciva ad aprire la porta. Dopo diversi tentativi sono riusciti a entrare da un secondo ingresso e hanno compiuto un controllo dell’abitazione senza trovare nessuno.
Leggi tutto...

Ripresi i lavori sulla San Pancrazio - Mesagne

via-provle-mesagne-san-pancrazio---bloccataIeri mattina le ruspe sono ritornate sulla provinciale che collega Mesagne a San Pancrazio Salentino per completare i lavori di ampliamento della sede stradale iniziati alcuni mesi fa e successivamente sospesi a causa del mancato pagamento del corrispettivo da parte della Provincia di Brindisi alla ditta che sta effettuando i lavori. La notizia è stata comunicata al sindaco e alla giunta dal commissario prefettizio Cesare Castelli che si è recato personalmente presso il Comune di Mesagne con un paniere pieno d’iniziative che prenderanno il via nei prossimi giorni. Al centro dell’incontro, oltre ai lavori della provinciale, anche altre questioni legate alla viabilità, all’università e al museo.
Leggi tutto...

Mesagne. Acqua e grandine inginocchiano l'agricoltura

pesche_lasciate_per_terra_dai_ladriC’è allarme nel mondo agricolo di Mesagne per la grandine che nel pomeriggio di lunedì si è abbattuta su diverse contrade distruggendo parte dei raccolti molti dei quali non sono assicurati. Dalle pesche alle albicocche alle zucchine. In alcuni casi la percentuale del danno è arrivata anche al 50 per cento, come nei campi di grano pronti per essere mietuti. Diverse serre hanno subito danni ai teli che sono stati strappati dalla furia della pioggia e delle grandine. Al momento non è ancora possibile compiere una stima della perdita colturale subita, nelle prossime ore si avrà maggiore contezza dei danni. Intanto il Comune di Mesagne ha già avviato le procedure tecniche per perimetrare le zone colpite.
Leggi tutto...

Codivabri: colpite dalla grandine le terre del Negramaro

grandineLa zona maggiormente colpita dalla grandinata registrata dopo le 14 di lunedì dal Centro agrometeorologico provinciale del Codivabri è confinata a numerose località dell’agro di Mesagne, Brindisi e Cellino San Marco. A subire i maggiori danni, si parla del 50% anche se è presto per quantificarli con precisione, sono i vigneti coltivati in queste zone elette alla produzione del Negroamaro.
Leggi tutto...

Concluso il progetto "Il piccolo archeologo"

muro-tenente-scolariDopo le polemiche delle scorse settimane sulla fruibilità del parco archeologico di Muro Tenente oggi si è registrato il successo del progetto didattico delle scuole mesagnesi “Il piccolo archeologo” che ha permesso a duecento bambini di incamminarsi sulle tracce dei Messapi e scoprire delle intriganti curiosità di questa interessante area storica. E’ iniziato quasi per gioco lo scorso anno, su iniziativa di alcune maestre di poche classi delle scuole elementari, in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Mesagne, assessorato alla Cultura.
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS