Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62
  • Errore nel caricamento dei dati del feed
Menu

Cronaca

Cronaca (5026)

Mesagne: sbancano le slot machine. E' una truffa e fuggono

slot_machineVincitori e truffatori. E’ quanto accaduto ieri mattina in città dove due giovani hanno ripetutamente vinto le giocate ad alcune slot machine collocate in locali pubblici. Migliaia di euro di vincite che, alla fine, hanno insospettito i gestori poichè hanno notato tra le mani dei due un congegno elettronico che, presumibilmente, ha influito sull’esito delle giocate. I due sono fuggiti ma sono attivamente ricercati dalle forze dell’ordine di Mesagne.
Leggi tutto...

Caso Plenilunio: L'amministrazione comunale chiede l'intervento della magistratura e forze dell'ordine

plenilunio_giovanniLa vicenda delle minacce subite da Giovanni Plenilunio, disabile psichico al cinquanta per cento, ha scosso la città. Il giovane giorni fa ha ricevuto una telefonata con la quale gli è stato intimato di ritirare una denuncia altrimenti avrebbe perso la borsa di lavoro che sta svolgendo presso il cimitero comunale. Una minaccia che ha indirettamente chiamato in causa il Comune di Mesagne che è sceso in campo ed ha chiarito in maniera inequivocabile la sua posizione.
Leggi tutto...

Mesagne: Incendio doloso distrugge il parco Baden Powell, la Tagliata

pineta_tagliata_bruciataIgnoti piromani hanno dato fuoco al parco “Baden Powell” in contrada “Tagliata”, il polmone verde di proprietà del comune di Mesagne al cui interno è collocato il nuovo stadio di calcio. L’incendio si è sviluppato dalla sterpaglia presente al di sotto degli alberi e si è propagato, grazie alla complicità del vento di maestrale, a un terreno incolto attiguo. I danni potranno essere valutati solo nelle prossime settimane quando si avrà chiara l’incidenza che il fuoco ha avuto sulle piante. E’ il secondo incendio che si è sviluppato nell’area nel giro di poche ore. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Brindisi e i vigili urbani. La polizia municipale ha la conduzione delle indagini che sono state indirizzate verso la natura dolosa dell’incendio.
Leggi tutto...

A rischio incendio l'ex campo di via Dei Sasso

stadio_via_dei_sasso_sterpaglia_e_sporciziaL’area dell’ex stadio di via De Sasso è a rischio incendio. I residenti hanno paura e temono per la loro incolumità. Questi timori li hanno espressi ieri mattina quando, ai bordi dell’ex terreno di gioco di Mesagne, hanno mostrato una serie di criticità presenti. In primis la sporcizia diffusa che ne ha limitato l’utilizzo da parte dei bambini. Poi c’è la sterpaglia che ha invaso l’ex terreno di gioco ed ha inibito qualsiasi uso.
Leggi tutto...

Plenilunio minacciato di perdere il lavoro. Presenta una denuncia ai carabinieri

plenilunio_giovanniDopo alcuni giorni di stress la psiche ha ceduto e il giovane disabile mesagnese si è recato dai carabinieri e ha raccontato le vessazioni psicologiche di cui era rimasto protagonista. Tutto ha avuto inizio alcuni giorni fa quando una telefonata anonima era giunta al telefonino di Giovanni Plenilunio, disabile psichico al cinquanta per cento, con la quale era stato minacciato di perdere la borsa lavoro avuta per sei mesi dal Comune di Mesagne se non avesse ritirato una denuncia, presentata tempo fa per uno scherzo di cattivo gusto che gli era stato fatto da ignoti individui in nome del presidente del consiglio comunale. Altre telefonate mute erano giunte subito dopo all’utenza privata della madre.
Leggi tutto...

"Immagini... Mesagne", un archivio in rete delle Radici locali

pizza_orsini_antico_mercato_fruttaBen presto la città potrà avere un archivio delle antiche immagini che le famiglie custodiscono gelosamente nei loro ricordi. L’iniziativa "Immagini... Mesagne" è stata promossa da Marcello Ignone, docente e noto storico locale, e condivisa da Mario Vinci, ricercatore archivistico, e dai cultori di storia locale Enzo Debonis e Antonio Mitrugno. L’idea ha subito coinvolto la Pro Loco di Mesagne e altre associazioni e gruppi presenti sia sul territorio che sui social network, nello specifico su Facebook. Hanno risposto con entusiasmo Misciagni Portagrandi, l’Associazione Fotografica Lamé, l’Istituto Culturale Storia e Territorio, La Manovella Associazione Culturale, Radici Mesagne, Promocultura Mesagne, il Comitato Feste Patronali, i Circoli Pensionati e tanti cittadini, tra cui moltissimi giovani, oltre a molti mesagnesi residenti in altre città.
Leggi tutto...

La campionessa Monica Priore ringrazia gli angeli custodi per avergli salvata la vita

priore_monica_a_palermoIl 10 giugno u.s. sono stata colpita da ipoglicemia grave mentre ero in macchina da sola, sono riuscita fortunatamente ad utilizzare le ultime energie rimaste per fermarmi in una piazzola di sosta, le ultime cose che ricordo sono che un signore mi ha aperto lo sportello della vettura e mi ha aiutata a scendere, era un civile ed era con altre persone, mi hanno sdraiata sull'asfalto e mi hanno bagnata il volto e poi mi hanno sollevato le gambe dopo di che io ho perso i sensi. Presuppongo che qualche vettura che era dietro di me forse vedendo una guida non proprio precisa da parte mia prima di riuscire ad accostarmi nella piazzola di sosta, ha pensato che non stessi bene, infatti devo ringraziare anche queste persone di cui ignoro i volti ed i nomi che mi hanno prestato il primo soccorso.
Leggi tutto...

I fuochi pirotecnici incendiano un campo a fianco della Cantina sociale

terreno_bruciato_adiacente_la_cantina_socialeFuochi pirotecnici in onore della Vergine del Carmelo con spettacolo finale al cardiopalma. E’ quello che si è vissuto lunedì sera a Mesagne durante lo sparo dei fuochi pirotecnici le cui scintille, sospinte dal forte vento di tramontana, sono finite in un campo di sterpaglia che ha preso fuoco. Da lontano le fiamme sembravano aver invaso la cantina sociale che ha la struttura attigua al campo. Diverse persone sono intervenute sul posto tra cui una squadra di vigili del fuoco che hanno spento le fiamme. L’episodio si è verificato poco dopo le ore 22,30 in contrada Cappuccini. In un terreno i fuochisti delle aziende incaricate allo spettacolo dei due fuochi pirotecnici in onore della protettrice della città hanno allestito le batterie.
Leggi tutto...

Ferrarese: a breve la ristrutturazione delle strade per Torre e San Pancrazio

ferrarese_baccaro_vizzinoSi allarga e si ammodernizza la rete stradale della provincia di Brindisi. Ieri mattina, infatti, il presidente della Provincia, Massimo Ferrarese, e l’assessore alla Viabilità e Trasporti, Donato Baccaro, hanno effettuato un sopralluogo sui lavori che stanno interessando la strada provinciale “Mesagne-San Pancrazio” e la “Mesagne-Torre Santa Susanna”. Nel particolare i progetti per le due strade provinciali che collegano Mesagne con San Pancrazio Salentino e Torre Santa Susanna riguardano nel primo caso lavori di allargamento della carreggiata e nell’altro al realizzazione di un rondò. Per quanto riguarda la strada provinciale Mesagne-San Pancrazio Salentino i lavori consegnati ieri, il cui importo complessivo ammonta a 1 milione di euro interamente finanziati con fondi Cipe, riguardano l’allargamento della sede stradale per un tratto di lunghezza complessiva pari a 1,3 chilometri.
Leggi tutto...

Brindisi, controllo dei vigili in tutta la città

vigile_urbano_multaBrindisi. Mattinata impegnativa sul fronte del controllo della circolazione e del traffico da parte di alcune pattuglie della polizia municipale del capoluogo . Gli Agenti motociclisti hanno effettuato dei posti di controllo finalizzati al rispetto delle norme del c.d.s. con particolare riferimento sia alla condotta di guida “con cinture allacciate che con l’uso delle previste apparecchiature radiofoniche” . Oltre trenta i veicoli fermati e controllati sia su P.le per San Vito che su p.le per Lecce . 10 i ss.pp.vv. per omesso uso delle cinture di sicurezza allacciate e n. 5 per guida senza fare uso dei sistemi vivavoce: sanzioni tra 76 E. e 155 E. e 5 punti cadauno sottratti .
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS