Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62
Menu

Cronaca

Cronaca (3978)

Gli Almamegretta e Raiz? No alla Festa Patronale

deguidoNella prossima Festa patronale della Vergine del Carmelo a Mesagne si esibiranno gli “Almamegretta e Raiz”. Un concerto che si svolgerà il prossimo 17 luglio che sarà pagato completamente dal Comune di Mesagne che, come ogni anno, contribuirà in questo modo a sostenere i costi della festa patronale sollevando il Comitato da un onere, non solo economico, piuttosto importante.
Leggi tutto...

Da lunedì cambia la raccolta differenziata. Tra inciviltà e pochi controlli

camion_rifiuti_e_operatorii_(4)Con l’arrivo dell’estate il volto della raccolta differenziata di Mesagne è stato stravolto da una pianificazione più attenta ai bisogni dell’utenza che è stata fatta dall’amministrazione comunale e dall’Ati, Axa Gial-Plast, le aziende che hanno in gestione il servizio, che va in vigore da domani. D’altronde lo aveva promesso l’assessore all’Ambiente, Vincenzo Montanaro, quando alcune settimane fa aveva assicurato una maggiore attenzione della raccolta differenziata. Intanto nel mese di maggio la percentuale della raccolta differenziata è stata del 69,40 per cento. Inferiore del mese precedente del 2,03 per cento. Così, se da una parte stanno migliorando le condizioni ambientali della raccolta dall’altra si assiste a sacche di inciviltà con sacchetti di spazzatura gettati indiscriminatamente per strada e non raccolta dagli operatori.
Leggi tutto...

Un impianto di compostaggio di proprietà del Comune di Mesagne

comune_di-mesagne9E se il Comune di Mesagne realizzasse un impianto di compostaggio per risolvere il problema del conferimento dell’umido in discarica? I problemi sarebbero risolti. Magari a partecipazione privata oppure da affidare ai privati per la gestione. Come ha fatto in maniera lungimirante alcuni anni fa con il canile comunale quando anziché portare i cani a una struttura privata e pagare migliaia di euro ogni anno in rette di pensioni ha pensato di costruirsi una struttura e rendersi autonoma. L’idea dell’impianto di compostaggio è giunta in maniera ufficiale da Nuova Italia popolare. Anche se, per la verità, forse il primo a parlarne è stato l’attuale assessore all’Ambiente, Vincenzo Montanaro, cui va ascritto il merito di aver abbozzato per prima questa idea. D’altronde Montanaro non è nuovo a idee particolari che hanno successivamente visto la luce. Il progetto del canile comunale, infatti, è stata una sua intuizione.
Leggi tutto...

Dal 1° luglio problemi al servizio di riabilitazione respiratoria del De Lellis

ospedale-palestra-riabilitativa-aslLa scure che ha colpito la gestione della sanità pubblica ha messo in crisi anche quegli utenti bisognevoli dei servizi “salva-vita”. E’ il caso del servizio di riabilitazione respiratoria pneumologica collocato presso l’ospedale “San Camillo de Lellis” di Mesagne che dal prossimo 1° luglio ha delle difficoltà oggettive per svolgere l’attività poiché oggi è in scadenza un contratto di Collaborazione continuata a tempo determinato con una fisioterapista.
Leggi tutto...

Concertone per Melissa: Zezza aveva promesso 1000 euro, la De Guido 500

deguido10zezza_walterOrmai è querelle sulla vicenda del mancato contributo economico da parte dell’amministrazione comunale al concerto in ricordo di Melissa Bassi organizzato da un comitato spontaneo di giovani. In campo sono scesi i segretari politici di Pdl, Mesagne Incalza, Nip, Nuovo Psi, La Destra e la Puglia prima di tutto e hanno denunciato pubblicamente gli assessori che non avrebbero onorato gli impegni.
Leggi tutto...

La telenovela delle dimissioni di Florio. Una farsa per il centrodestra

florio_giuseppe-Si è chiusa, almeno per il momento, la telenovela delle dimissioni dell’addetto stampa del Comune di Mesagne, Giuseppe Florio, che ha fatto un passo indietro dopo l’accorato invito che gli ha rivolto il sindaco, Franco Scoditti. Lo stesso primo cittadino, subito dopo il chiarimento, ha spiegato: “Valutando positivamente l’operato fin ora svolto da Giuseppe Florio, come addetto stampa del Comune di Mesagne, sia in termini di capacità e correttezza professionale, sia in termini di doti umane, abbiamo ritenuto di chiedergli il ritiro delle dimissioni.
Leggi tutto...

La Regione dona 200 mila euro alle vittime della Morvillo-Falcone. Il Comune ne distribuirà solo 10 mila

comune_ingressoL’erogazione di fondi regionali alle famiglie delle studentesse rimaste vittime dell’attentato portato a segno da Giovanni Vantaggiato nei confronti della scuola “Morvillo-Falcone” di Brindisi ha aperto un fronte di polemiche. Per la verità sarebbero stati alcuni legali che avrebbero messo in discussione la ripartizione disposta dal Comune di Mesagne della somma di 200 mila euro che sarà accredita tra poche ore. Nello specifico, com’è riportato nella relazione, questa sarà la prima ripartizione: “10 mila euro alle famiglie delle vittime dell’attentato, 6 ragazze, per le prime immediate spese socio–sanitarie necessarie cui le stesse hanno dovuto far fronte;
Leggi tutto...

L'allarme del commissariato di Mesagne

commissariato_mesagne-Nel commissariato di Mesagne ci sono 10 poliziotti in meno di quelli previsti nella pianta organica. Tale defaillance: “sottopone il personale ad eccessivi carichi di lavoro”. Questa situazione, che si protrae ormai da tempo, ha fatto scendere in campo Giuliano Costa segretario generale provinciale della Uil-polizia che ha lanciato un messaggio piuttosto inquietante: “Non vorremmo – ha detto - che la problematica sia presa in seria considerazione solo ed esclusivamente dopo il verificarsi di fatti eclatanti, dovuti ai sovraccarichi di lavoro che, di fatto, non consentono un regolare recupero psico-fisico degli operatori”. Lo stesso sindacalista ha denunciato questa criticità, presso l’ufficio Relazioni sindacali del Ministero dell’Interno.
Leggi tutto...

Alle 11 i funerali della mamma di Nicola Cavaliere, vice capo dei servizi segreti

cavaliere_nicola_palma_doroQuesta mattina alle ore11 presso la chiesa Madre di Mesagne, nel cuore del centro storico, si svolgeranno le esequie della signora Marisa Vanni Mattei madre di Nicola Cavaliere, già vice capo della polizia e attuale vice capo dei servizi segreti italiani. La signora da un po’ di tempo viveva a Mesagne con la figlia Giuliana. La signora Mattei, nata in Toscana, si era trasferita a Mesagne una volta sposata. Poi aveva fatto ritorno nella sua terra. Ogni tanto, però, veniva a Mesagne per trovare la figlia e a trascorrere alcuni periodi di vacanza.
Leggi tutto...

Per la crisi è stata tagliata anche la Festa patronale della Madonna del Carmine

festa-patronaleQuest’anno dopo tantissimi anni nella festa dedicata alla Vergine del Carmelo, patrona e protettrice della città di Mesagne, non ci sarà il concerto sinfonico con bande che giungeranno da varie località del Sud Italia. Ci sarà solo il concerto bandistico della città di Mesagne “Ferdinando-Leo” che assicurerà, in ogni modo, un’ottima programmazione. Anche le luminarie hanno subito una contrazione così come i fuochi pirotecnici.
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS