Menu

Incidente sulla Mesagne-San Pietro. L'ambulanza si impantana mentre soccorre il ferito

ambulanza-118-poliziaUn incidente stradale in cui è rimasto ferito un camionista si è verificato ieri mattina lungo la provinciale che collega Mesagne a San Pietro Vernotico dove l’autista di un camion di Poste italiane, in viaggio per la consegna di plichi, per cause ancora in fase di accertamento ha perso il controllo del mezzo ed è uscito fuori strada impantanandosi nella fanghiglia.

E’ stato lanciato l’allarme e sul posto è arrivata un’ambulanza del 118 i cui sanitari hanno soccorso l’uomo. Durante le manovre stradali di inversione di marcia l’ambulanza si è impantanata in uno stradone interpoderale, di traverso la provinciale bloccandone la metà carreggiata. Perciò sul posto è arrivata in pochi minuti un’altra ambulanza seguita da una volante della polizia i cui agenti hanno rilevato il sinistro e avviato le indagini per stabilire la dinamica dello stesso. Il mezzo del 118 bloccato in strada è stato liberato e ha ripreso il normale servizio. Il ferito è stato trasferito presso l’ospedale di Brindisi. L’episodio si è verificato ieri mattina intorno alle 7,30 quando un camion di Poste italiane, preposto alla consegna e ritiro dei plichi postali da vari uffici territoriali, stava percorrendo la provinciale che collega Mesagne a San Pietro Vernotico per raggiungere l’ufficio di quest’ultimo centro. Aveva percorso circa cinque chilometri dalla periferia mesagnese quando dopo una serie di curve, in contrada Baroni-Serrazzi, in agro di Brindisi ma territorialmente vicino a Mesagne, per cause ancora in fase di accertamento, ha perso il controllo del camion ed è uscito fuori strada impantanandosi in un terreno fangoso. Alla scena hanno assistito alcuni automobilisti di passaggio che hanno lanciato l’allarme poiché sembrava che l’uomo avesse riportato delle ferite. Sul posto è arrivata un’ambulanza del 118 i cui operatori hanno soccorso e medicato l’autista. Quindi l’hanno trasportato verso l’ambulanza per proseguire verso l’ospedale. Il mezzo di soccorso ha fatto inversione di marcia per riprendere la provinciale. Purtroppo le ruote anteriori sono finite in una pozza di fango che ha bloccato l’ambulanza. E’ stata avvertita la centrale operativa che in pochi minuti ha fatto giungere sul posto un secondo mezzo su cui gli operatori hanno trasferito l’autista del camion di Poste italiane. Infine, sono partiti alla volta dell’ospedale dove il ferito è stato sottoposto ad accertamenti. Le sue condizioni non sono gravi. Sul luogo del sinistro è arrivata una volante del locale commissariato i cui agenti l’hanno rilevato per cercare di ricostruire la dinamica. 

Ultima modifica ilMartedì, 10 Dicembre 2013 08:36

Video

Torna in alto