Menu

Primario ospedaliero denunciato per truffa aggravata

gdf-verifica-fiscaleLa Guardia di Finanza di Francavilla Fontana (Br), ha eseguito un controllo fiscale nei confronti di un primario della locale struttura ospedaliera, autorizzato ad esercitare l'attività ‘professionale anche in regime di extramoenia.

Al medico, oltre a violazioni di carattere fiscale, le Fiamme Gialle hanno contestato il reato di truffa aggravata ai danni dell'A.S.L. di Brindisi, in quanto lo stesso pur risultando assente per malattia esercitava regolarmente la sua attività libero-professionale in uno studio privato, continuando a percepire “indebitamente” le indennità corrisposte dall'azienda sanitaria di appartenenza. Durante il controllo sono stati sequestrati documenti contabili tra cui un centinaio di ricevute sanitarie che il medico ha emesso durante la sua malattia.  

Video

Torna in alto