Polizia, arrestato per spaccio di droga

Giugno 08, 2015 2643

ragione daniloProsegue l’attività della Squadra Mobile di Brindisi

finalizzata a contrastare ed a prevenire la commissione dei reati in genere, con particolare riferimento a quelli connessi agli stupefacenti. Negli ultimi giorni durante l’espletamento di appositi servizi finalizzati al contrasto della consumazione di reati, personale dipendente effettuava alcune perquisizioni domiciliari in alcune zone cittadine. Un servizio di appostamento, effettuato a Brindisi, nella zona di Via Osanna proprio nei pressi del passaggio a livello, sortiva esito positivo, in quanto, il personale della Sezione Antidroga, notava un contatto sospetto tra due soggetti, uno dei quali si avvicinava ad un’auto da cui prelevava un qualcosa e lo consegnava all’altro; poiché si aveva la ragionevole convinzione che si fosse concretizzata una cessione di stupefacenti, si interveniva immediatamente, bloccando i due giovani. Effettivamente si aveva modo di appurare che il primo soggetto, identificato per RAGIONE Danilo, 28 ANNI, di S. Pietro Vernotico (BR), aveva ceduto un ovulo contenente sostanza stupefacente del tipo cocaina del peso di circa 10 grammi; per tale motivo il RAGIONE veniva tratto in arresto per spaccio di stupefacenti, mentre il secondo soggetto C. F., di 42 anni, veniva denunciato in stato di libertà per il medesimo reato Le successive perquisizioni consentivano di rinvenire materiale utile alla prosecuzione delle indagini. Espletate la formalità di rito il RAGIONE veniva quindi tratto in arresto con l’imputazione di spaccio di sostanza stupefacente ed associato presso la locale casa circondariale a disposizione del P.M. di turno Dr.Milto DE NOZZA.