Mesagne. Furto al Silver Moon In evidenza

Marzo 28, 2015 3908

volanteAncora furti a Mesagne. La notte scorsa alcuni ladri sono penetrati all’interno del bar tabaccheria “Silver Moon”, di proprietà di Cristall Carovigno, di 42 anni, e hanno portato via alcune stecche di sigarette e altro materiale. Il valore della refurtiva è ancora in via di quantificazione.

A scoprire il furto è stato lo stesso proprietario quando la mattina ha aperto il bar. Sul posto sono giunti i poliziotti del locale commissariato che hanno rilevato l’effrazione e avviato le indagini. Le telecamere di videosorveglianza non hanno ripreso nessuno poiché erano fuori servizio.

L’episodio si è verificato la scorsa notte presso il bar-tabaccheria di Cristall Carovigno in via Tenente Roberto Antonucci, a pochi passi dal passaggio a livello. Alcuni malviventi sono entrati nel locale da una finestra del retro e una volta dentro hanno arraffato alcune stecche di sigarette e hanno cercato di aprire le casse delle slot machine. Poi sono fuggiti. Al mattino quando Cristall Carovigno ha aperto il bar ha trovato la finestra aperta e le tracce del chiaro passaggio di qualcuno. Un veloce controllo gli ha permesso di verificare che aveva subito il furto di alcune stecche di sigarette e di altro materiale il cui valore è ancora in fase di quantificazione. Il commerciante ha preso il telefono ed ha allertato i poliziotti.

L’impianto di videosorveglianza che avrebbe potuto fornire degli elementi utili alle indagini era disattivato. Il 6 giugno del 2012 ai danni di Cristall Carovigno era stata portata a segno una rapina che aveva fruttato ai rapinatori 1.300 euro circa. Invece non era andata bene a un ladro che il 22 agosto 2013 si era introdotto all’interno del bar per rubare. La sua azione delinquenziale e quella dei suoi complici fu sventata dall’arrivo dei poliziotti che arrestarono uno dei ladri. Carovigno negli ultimi quattro anni ha subito una serie di furti oltre a una rapina.

Ultima modifica il Venerdì, 27 Marzo 2015 20:51