Menu

Collaboratore di giustizia di Mesagne avrebbe ferito la compagna In evidenza

CARABINIERI-POSTOUn collaboratore di giustizia mesagnese avrebbe ferito la compagna nella località protetta

in cui vive da oltre un anno. La donna non è grave ed ha comunicato lei stessa ai parenti l’episodio. Immediatamente sono scattate le indagini condotte dai carabinieri. L’uomo è Leonardo Greco, di 35anni, il cui fratello nel 2010 fu l’obiettivo di un agguato di alcuni sicari. Da lì la decisone di Leonardo di collaborare con la giustistia per sottrarsi ad eventuali raid malavitosi nei suoi confronti. Il ferimento della donna potrebbe causare la perdita dei benefici del prgramma di protezione.  

Ultima modifica ilDomenica, 29 Giugno 2014 17:19

Video

Torna in alto