Menu

Mesagne. Ladri messi in fuga dai proprietari In evidenza

furto con scassoUn tentativo di furto si è verificato nel pomeriggio di lunedì ai danni di una villetta ubicata nella zona residenziale “Palmitella” di Mesagne.

In quel momento nell’abitazione non c’erano i proprietari i quali rientrando si sono accorti di due soggetti che armeggiavano davanti alla grata di una finestra. E’ scattato l’allarme e sul posto è giunta una volante del locale commissariato ma dei ladri non c’era più traccia. L’episodio si è verificato lunedì pomeriggio intorno alle ore 18 in contrada “Palmitella”, nella zona residenziale di Mesagne, dove ci sono molte villette estive. Qui sono giunti due individui che hanno approfittato dell’assenza temporanea dei proprietari per mettere a segno il loro raid. Hanno scavalcato il muro di recinzione e si sono portati nella parte laterale dell’abitazione. Quindi hanno cercato di forzare alcune grate delle finestre per entrare nell’abitazione. La loro azione delinquenziale è stata però interrotta dall’arrivo dei proprietari i quali si sono accorti dei due balordi e hanno chiesto l’intervento della polizia. Gli agenti sono giunti sul posto in breve tempo ma dei due malviventi non c’era più traccia. Hanno monitorato la zona in lungo e in largo senza, tuttavia, trovare nessuno. Ai proprietari non è rimasto altro da fare che chiamare un artigiano per fare riparare i danni causati alle grate. Con i furti ritorna il timore dei cittadini di essere obiettivi costanti di malviventi alla ricerca di oggetti da depredare. Su questo fronte l’attenzione delle forze dell’ordine è al massimo livello, organico permettendo. Così come i controlli che in questo particolare periodo sono stati intensificati anche nelle zone extraurbane. Resta, tuttavia, basilare l’opera di prevenzione che può essere svolta oltre che dagli operatori delle forze dell’ordine anche dai cittadini che possono segnalare al 112 o al 113 eventuali situazioni sospette. 

Video

Torna in alto