Menu

In Appello confermata la condanna a Giovanni Vantaggiato

vantaggiato giovanniNella mattinata di oggi la Corte d'Assise d'Appello di Lecce ha confermato la sentenza di primo grado

scuola morvillo bombache ha condannato all'ergastolo e all'isolamento diurno per 18 mesi Giovanni Vantaggiato, reo confesso dell'attentato di Brindisi del 19 maggio 2012. La Corte ha ritenuto sussistente l'aggravante della finalita' terroristica nella strage. Significativo l'intervento del procuratore generale, Antonio Maruccia, che ha chiesto la confrerma della sentenza di primo grado. E così è stato. Il presidente Rodolfo Boselli ha letto la condanna all'ergastolo per lo stragista della scuola "Morvillo" stabilita dalla Corte d’Assise d’Appello di Brindisi il 18 giugno 2013“. In aula erano presenti Massimo Bassi e Anna Rita Muri, genitori di Melissa deceduta nell'attentato alla scuola del 19 maggio 2012.

Video

Torna in alto