Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62
Menu

Mesagne: Volano tufi in strada. Evitato un sinistro

carabinieri-polizia-tufi-per-terraUn incidente stradale è stato evitato nella mattinata di ieri per puro caso. Un camion, infatti, in fase di svolta su un rondò stradale ha perso parte del carico composto da blocchi tufacei che sono caduti rovinosamente per terra. Il mezzo, anziché fermarsi e ripulire l’assetto stradale, ha preferito allontanarsi velocemente per non essere riconosciuto e quindi inchiodato alle sue responsabilità. Sul posto sono giunti polizia e carabinieri dopo che numerosi automobilisti hanno segnalato i fatti.

La vicenda si è verificata alle prime luci dell’alba quando un camion con gru stava percorrendo la provinciale che collega Tuturano a Mesagne. Il mezzo quando è giunto a un chilometro da Mesagne ha imboccato la rotatoria. La particolare manovra e sicuramente il mancato ancoraggio della merce al pianale ha fatto volare in strada una pedana di blocchi di tufo utilizzati dalle aziende edili per costruire le abitazioni. I blocchi tufacei si sono frantumati e sparsi su una parte della carreggiata. L’autista ha prima fermato il camion per verificare che non fosse rimasto coinvolto nell’incidente nessun mezzo e poi anziché fermarsi e mettere in atto tutti i dispositivi necessari per evitare sinistri ha preferito allontanarsi velocemente. Poco dopo sul posto sono giunti alcuni automobilisti che hanno constatato la pericolosità della rotatoria e hanno avvisato i centralini delle forze dell’ordine. Sul posto sono giunte una gazzella dei carabinieri e una volante della polizia che hanno bloccato la strada mettendola in sicurezza poi hanno chiamato una ditta per la rimozione dei tufi e la conseguente pulizia della strada. Poi hanno avviato delle indagini che tenderanno a individuare il trasportatore autore della vicenda. Dai primi accertamenti, tuttavia, sembra che non ci sia nessun testimone dell’episodio. Ecco perché è importante per le forze dell’ordine ricevere anche delle segnalazioni in forma anonima, da parte di qualche testimone oculare che ha visto ma non ha voluto segnalare nulla, che li possano indirizzare sulla giusta direttrice investigativa.

 

Torna in alto