Mesagne. Condannato sacerdote a 8 anni di reclusione In evidenza

Novembre 11, 2022 831

Dovrà scontare 8 anni di reclusione, con l'accusa di atti sessuali su minori, un sacerdote mesagnese che si è sempre professato innocente. Si tratta dell'ex sacerdote Francesco Caramia di 43 anni. La Corte d'Appello di Lecce ha confermato la condanna di primo grado del 25 settembre 2017 dei giudici della sezione unica penale del Tribunale di Brindisi. Caramia avrebbe commesso gli abusi su un chierichetto di 3 anni, fra il 2003 ed il 2009. 

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina 
Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube
Per scriverci e interagire con la redazione 
contattaci  

Ultima modifica il Venerdì, 11 Novembre 2022 15:47