Deve scontare la pena residua di 2 anni, 3 mesi e 22 giorni di reclusione, arrestato

Dicembre 07, 2021 347

Brindisi. Deve scontare la pena residua di 2 anni, 3 mesi e 22 giorni di reclusione, arrestato. I Carabinieri della Stazione di Brindisi centro hanno proceduto all’arresto di un 70enne del luogo, in ottemperanza al provvedimento di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura Generale della Repubblica - Ufficio Esecuzioni Penali, dovendo espiare la pena di 2 anni, 3 mesi e 22 giorni di reclusione per spaccio di sostanze stupefacenti commesso nell’anno 2016 in un comune della provincia di Lecce. Al termine delle formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso la locale Casa Circondariale, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

---------------

Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina FacebookPuoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube.   

Per scriverci e interagire con la redazione contattaci  

Ultima modifica il Martedì, 07 Dicembre 2021 13:16