Mesagne. Arrestato un pusher per detenzione di droga e danneggiamento In evidenza

Agosto 01, 2021 854

Mesagne. 21enne ai domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, porto di oggetti atti ad offendere e danneggiamento aggravato. I Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto un 21enne del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e danneggiamento aggravato. Nello specifico il prevenuto, corso perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo marijuana per complessivi Gr. 197,5 contenuti in vari barattoli di vetro, nonché un bilancino di precisione e materiale atto al confezionamento, tutto occultato nello scantinato dell’abitazione. L’attività di polizia giudiziaria scaturisce dagli accertamenti sul danneggiamento della saracinesca di un’agenzia di viaggi del luogo. Lo stesso è stato identificato, attraverso la visione delle immagini del sistema di videosorveglianza quale autore dell’atto vandalica perpetrato con una barra metallica, poi, sottoposta a sequestro. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

---------------

Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina FacebookPuoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube.   

Per scriverci e interagire con la redazione contattaci   

Ultima modifica il Domenica, 01 Agosto 2021 16:15