In giro con l’autocarro sottoposto a fermo amministrativo, minaccia i Carabinieri per non farlo confiscare, arrestato In evidenza

Gennaio 22, 2021 367

Cellino San Marco. In giro con l’autocarro sottoposto a fermo amministrativo, minaccia i Carabinieri per non farlo confiscare, arrestato. I Carabinieri della Stazione di Cellino San Marco hanno tratto in arresto un 44enne del luogo, per violenza o minaccia a pubblico ufficiale. L’uomo, fermato poco prima in una via del centro abitato mentre era alla guida del suo autocarro, già sottoposto a sequestro amministrativo, si è opposto con violenza all’esecuzione da parte dei militari di una ordinanza di confisca di quello stesso mezzo, emesso dalla Prefettura di Lecce, minacciando nella circostanza uno degli operanti di ingiuste ripercussioni qualora avesse proseguito nell’esecuzione dell’atto. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, il 44enne è stato rimesso in libertà.

---------------

Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina FacebookPuoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube.   

Per scriverci e interagire con la redazione contattaci