Padre e figlio trovati in possesso di marijuana, hashish e cannabis, arrestati

Ottobre 17, 2020 284

Brindisi. Padre e figlio trovati in possesso di 113 grammi di marijuana, 0,3 grammi di hashish e una pianta di cannabis, arrestati. I Carabinieri della Stazione di Brindisi Casale hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 59enne e suo figlio 28enne, di Brindisi, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di una perquisizione domiciliare, i due sono stati trovati in possesso di 113 grammi di marijuana, 0,3 grammi di hashish, una pianta di cannabis indica dell’altezza di circa 50 cm posta a dimora in un vaso sul balcone dell’abitazione, nonché vario materiale utile per il confezionamento e la somma contante di 120 euro in banconote di vario taglio ritenuta provento di spaccio, il tutto sottoposto a sequestro. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, al termine delle formalità di rito, gli arrestati sono stati posti in libertà.

 

 

Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina FacebookPuoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube.   

Per scriverci e interagire con la redazione contattaci